Cerca

Guerra a colpi di sondaggi

Grillo, nei sondaggi di Ballarò è il leader più incompetente

Beppe Grillo e Giovanni Floris

Una guerra senza esclusione di colpi. Sul suo blog Beppe Grillo lancia un sondaggio. Lascia scegliere agli utenti/elettori/adepti del suo blog-movimento quale è la rete più fazioese, quale è il direttore di tg più fazioso e, infine, uno sul conduttore di talk show più fazioso. Secondo i seguaci del blog, la rete televisiva più faziosa è, manco a dirlo, Rete 4, seguita da Rai Tre . La meno faziosa è invece Skytg24. Tra i giornalisti "pennivendoli prezzolati" c'è in testa Bruno Vespa ma Giovanni Floris non è certamente amato dai grillini, infatti occupa la quarta posizione nella graduatoria dei conduttori, 

Vota il sondaggio: secondo voi  è più fazioso Floris o incompetente Grillo

La guerra dei numeri -  Il sondaggio di Nando Pagnoncelli presenta Grillo come "il leader politico più in crisi" alemeno per il 57% degli intervistati ed è al primo posto anche come il leader che reagisce peggio alle critiche.  Le reazioni si sono scatenate immediatamente da parte dei militanti secondo cui si tratta di numeri creati"ad hoc" per gettare fango su Grillo. Insomma una vera e propria ribellione contro i dati che danno a grande distanza da Grillo Silvio Berlusconi con il 23%. Risultati positivi  per il sindaco di Firenze Matteo Renzi che è in crisi solo per l'otto per cento dei partecipanti, positivo anche il giudizio anche su Enrico Letta (solo per il 6% è incompetente). Non è la prima volta che i sondaggi di Ballarò infiammano i grillini, qualche settimana fa aveva scatenato reazioni violentissime il sondaggio in cui le donmande di Pagnoncelli dfinivano il Movimento Cinque Stelle come un gruppo integralista che non va oltre la protesta. Dopo il sondaggio di ieri, c'è da scommettersi, che i voti dei grillini contro Floris avranno una brusca impennata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • francoruggieri

    05 Giugno 2013 - 19:07

    Pii ho sentito alcune cose che per brevità non cito e che mi hanno cominciato a far dubitare. La sua reazione al flop alle amministrative mi fa venire un forte dubbio: ma siamo sicuri che non continui a fare il capocomico, ma stavolta di una manica di sprovveduti i quali inavvertitamente aiutano il fatturato della banda Grillo / Casaleggio? Infatti non lo sento dire cose intelligenti o propositive, ma assurdità e pure aggressive. E poi c'è qualcuno che dice che il Berlusca è come Hitler! Come diciamo a Roma, "a mme mme pare che, invece, a di ccazzate, dandoje 'na veste de granne politica, sia er grilletto de turno"

    Report

    Rispondi

  • giggino1977

    05 Giugno 2013 - 14:02

    Grillo per il momento non ha fatto danni, gli altri (quelli degli ultimi 20 anni per intenderci) hanno portato il paese alla rovina. Grillo non è un politico, fatevene una ragione, Grillo è un portavoce del popolo.

    Report

    Rispondi

  • piero1939

    05 Giugno 2013 - 12:12

    ma è l'unico che se ne sbatte della forma e della volgarità IN PUBBLICO E VI SPACCHERà IL CULO

    Report

    Rispondi

  • AlfioMuschio

    05 Giugno 2013 - 10:10

    erano proprio da TV spazzatura, e il netturbino floris col suo fido pagnoncelli ne sono degni interpreti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog