Cerca

Addio via dell'Umiltà

La nuova sede low cost del Pdl:
tremila metri quadrati e 60 locali
Contesa tra i big per gli uffici

A settembre il trasloco in piazza San Lorenzo in Lucina. La proprietà aveva chiesto un milione l'anno, ma Verdini ha strappato lo sconto

La nuova sede low cost del Pdl:
tremila metri quadrati e 60 locali
Contesa tra i big per gli uffici

Ieri e' stato firmato il contratto di locazione. Ma il trasloco vero e proprio avverrà ai primi di settembre, forse in concomitanza con la 'ristrutturazione' del partito annunciata da Silvio Berlusconi. Solo dopo l'estate lo stato maggiore del Pdl potra' iniziare a lavorare nella nuova sede di Piazza San Lorenzo in Lucina. L'affitto costera' 720mila euro l'anno, contro i 2 milioni 800mila euro della storica location di via dell'Umilta. I parlamentari azzurri Denis Verdini e Ignazio Abrignani, che hanno curato nei dettagli la 'pratica' con la società 'Immobiliare Tirrena' sono riusciti a spuntare uno sconto di quasi il 30% dalla proprieta' dei locali, che in un primo momento aveva chiesto un milione di euro per l'affitto, per poi chiudere su 720mila euro l'anno con un accordo valido sei anni e rinnovabile per altri sei.

Il nuovo quartier generale azzurro misura quasi 3mila quadrati e si trova al secondo piano di un edificio storico, a fianco alla basilica di San Lorenzo in Lucina, che risale al 440 d.C. e sorge su domus romane trasformate in luogo di culto dagli stessi proprietari convertiti al cristianesimo. Ieri c'e' stato il primo sopralluogo del segretario Angelino Alfano (con lui c'era pure il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi). La prossima settimana Verdini conta di portarci il Cavaliere. E ai primi di luglio potrebbe esserci l'inaugurazione ufficiale. La scelta di cambiare sede e' stata dettata dall'esigenza di tagliare le spese dopo l'abrogazione del finanziamento pubblico ai partiti e i tagli imposti dalla spending review. Di certo, ora si porra' il problema della divisione delle stanze, visto che l'immobile consta di una sessantina di locali e non potra' ospitare tutti con i relativi uffici di segreteria. Molti, quindi, per esigenze di spazio, saranno costretti a ridimensionare metri quadri e staff e la decisione dovra' esser presa entro la fine di agosto. Sarà salvo il cosiddetto parlamentino azzurro, perche' in San Lorenzo in Lucina c'e' un maxi salone di rappresentanza di oltre 100 mq.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    12 Luglio 2013 - 08:08

    altri.menti Ruby come si paga?

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    12 Luglio 2013 - 08:08

    Tra i Bigoli, forse. Ma poi c'é sempre la serie di appartamenti delle olgettine...

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    12 Luglio 2013 - 08:08

    Tra i Bigoli, forse. Ma poi c'é sempre la serie di appartamenti delle olgettine...

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    16 Giugno 2013 - 10:10

    Tutte camere da letto

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog