Cerca

Passo indietro

Idem, balle sull'Imu. Belpietro a Letta: "Si deve dimettere"

Il direttore di Libero: "Il ministro non è di buon esempio, soprattutto se si fa parte di un governo che dell'evasione fiscale ha fatto un suo punto d'orgoglio"

Josef Idem

Josef Idem

La storia ormai è nota. Il ministro per le Pari Opportunità, Josefa Idem, possiede un paio di immobili con il marito a Santerno, provincia di Ravenna. La canoista prestata al Pd risiedeva in uno di questi, nell'altro il coniuge e i due figli. Ma dal 2008 la campionessa olimpica abitava da sola in quella che, si è scoperto in seguito a un controllo, sarebbe stata una palestra. Ovvio il sospetto, che assomiglia sinistramente a una certezza: la Idem e il marito potrebbero aver vissuto sotto lo stesso tetto, e la residenza-palestra potrebbe essere servita a non pagare le tasse.

Furbizia fiscale - Insomma, un escamotage per pagare meno Ici e meno Imu. Un caso di furbizia fiscale. E di fatto, che ci siano in ballo dei macati pagamenti allo Stato, lo ha implicitamente ammesso anche la Idem: circa 15 giorni fa ha versato all'Erario tutto ciò che non aveva versato in precedenza. Il punto è che, come scrive il direttore di Libero, Maurizio Belpietro, sul quotidiano in edicola oggi, giovedì 20 giugno, "un ministro delle Pari opportunità che ha approfittato dell'opportunità di far fessi gli uomini dell'agenzia delle entrate, non è di buon esempio. Soprattutto - continua Belpietro - se si fa parte di un governo che dell'evasione ha fatto un suo punto d'orgoglio".

Belpietro: "Dimissioni" - Ieri, mercoledì 19 giugno, anche le forze politiche di opposizione sono andato all'attacco della ministra-furbetta. La Lega Nord e il Movimento 5 Stelle, infatti, ne chiedono le dimissioni. Il Carroccio, da par suo, ha presentato anche una mozione di sfiducia individuale. E un passo indietro lo chiede anche Libero. "Farsi dare lezioni sulle pari opportunità e altro da una campionessa di slalom tra le norme fiscali non ci pare il caso. Meglio perciò che la signora si dimetta. Prima che la dimetta qualcun altro", conclude Belpietro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ariete84

    21 Giugno 2013 - 19:07

    sempre e comunque. Un'ossessione.

    Report

    Rispondi

  • stufamarcia

    21 Giugno 2013 - 10:10

    il tribunale ha venduto al mia casa all'incanto,io stavo in affitto.Ebbene,anche se la casa era all'asta,ho dovuto pagare 1600 euro di imu perche risultava di mia proprieta' fino al momento della vendita...un'ingiustizia bella e buona.La ministra si deve dimettere di corsa

    Report

    Rispondi

  • Galleggiamo

    20 Giugno 2013 - 14:02

    Perfettamente d'accordo con te, gente come la Idem o Berlusconi a pedate nel culo o nei coglioni.

    Report

    Rispondi

  • silvano45

    20 Giugno 2013 - 13:01

    se fosse stato un uomo di destra apriti cielo, repubblica e travaglio e i compagni tutti si sarebbero stracciate le vesti ma al partito della moralità tutto è concesso questo il monte paschi i lusi i penati poi paga per tutti quel povero balla del trota che shifo

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog