Cerca

La rilevazione

Sondaggio, il Cavaliere gongola
Pdl primo partito al 28%

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi visto da Benny

Il governo fa bene al Pdl. Gli azzurri sono tornati il primo partito nelle intenzioni di voto. Secondo di Swg per Agora' il partito del Cav sorpassa il Pd e torna davanti a tutti col 28,3 per cento dei consensi. I risultati raggiunto dal Pdl sul fronte Equitalia e il rinvio dell'aumento dell'Iva convincono gli elettori di centrodestra. Dietro c'è il Pd che crolla al 26 per cento perdendo terreno rispetto ad una settimana fa.

Renzi leader più amato - La linea anti-Renzi del Nazareno sta azzerando l'appeal sull'elettorato di sinistra che lancia un chiaro segnale ai farisei democratici in vista del congresso: potete fare tutto ciò che volete, noi tanto votiamo Renzi. Infatti il rottamatore e' in testa, sempre per Swg, alla classifica di gradimento dei leader italiani. Renzi convince il 56 per cento degli elettori. Dietro di lui c'è Giorgio Napolitano al 51per cento. Resta fermo al 49 Enrico Letta. Insomma a quanto pare l'uomo su cui gli italiani "hanno più fiducia" e' il giovane sindaco di Firenze. Renzi sa bene che i numeri sono dalla sua parte e così non si preoccupa delle imboscate dei bersaniani, di D'Alema o di Epifani che vogliono inchiodarlo a primarie solo per gli iscritti. Così lui manda un messaggio chiaro:"Per candidarmi non devo chiedere il parere a nessuno". Intanto se il Pd piange il M5S non ride. I grillini calano di un punto in 7 giorni e ad oggi si attestano al 17,3 per cento. In rimonta Sel, che passa dal 4,6 per cento della scorsa settimana all'attuale 5,7. "Ho la sensazione che la presenza al governo faccia meglio alle forze di centrodestra", ha commentato il presidente Swg Roberto Weber. Letta può dormire sonni tranquilli. Per ora. (I.S)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marco53

    14 Settembre 2014 - 16:04

    Il PDL non esiste più caro marmocchio rincoglionito nelle mani della Pascale. Chi ci metti dentro nel PDL, il ministro dell'Invasione e la sua cricca? Io non ti voterò mai più. MAI PIU'

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    08 Luglio 2013 - 22:10

    In un articolo il Pdl é al 28%; in un altro al 27& Sono andato a vedere i sondaggi politici sul web e la situazione é sempre la stessa. Ma B. non gongoli. E' out, comunque o per la Cassazione o per il referendum che sara' indetto. Poi, ''non ho l'età, non ho l'età....''

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    08 Luglio 2013 - 22:10

    In una parte del giornale il PDL é a

    Report

    Rispondi

  • tristano.libero

    05 Luglio 2013 - 20:08

    Beh, ora che rinasce un partitone mica da ridere, ci vuole un segretario mica da ridere. Si parla di Santanché e di Fitto (le due punte di diamante di berlusconi) però nella scelta non c'è storia: per il nuovo PDL o la vecchia F.I. mille volte meglio Fitto !! Il 12 febbraio 2013 Fitto è stato condannato in primo grado a quattro anni di reclusione e a cinque di interdizione dai pubblici uffici per i reati di corruzione, illecito finanziamento ai partiti e abuso d'ufficio; un curriculum così la Santanchè se lo sogna

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog