Cerca

Lavori bloccati

Ecobonus, Iva e svuotacarceri
Tutti i decreti fermi in Aula
per l'opposizione dei grillini

Con l'ingorgo in Parlamento creato dal M5S alcuni provvedimenti urgenti rischiano di essere rinviati o di decadere

I deputati pentastellati

I deputati pentastellati

Iva, Ilva, ecobonus, decreto del fare, svuotacarceri. Eppoi l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, l'omofobia e la legge comunitaria. Sono tutti i provvedimenti e decreti fermi in Parlamento per il cosiddetto ingorgo istituzionale dovuto all'opposizione dei grillini e ai dissidi interni alla maggioranza Pd-Pdl che rischiano di slittare o di decadere.

Entro agosto, ricorda il Corriere della Sera, dovranno essere approvati tassativamente 5 provvedimenti: quello dell'Ilva - "disposizioni urgenti a tutela dell'ambiente della salute e del avoro per le imprese di interesse nazionale" - scade il 3 agosto. Il giorno seguente scadono gli ecobonus - il decreto che estende le detrazioni per le ristrutturazioni edilizie (50%) e interventi di riqualificazione energetica (65%) - e il 20 agosto il cosiddetto decreto del fare (misure per il rilancio dell'economia). A fine agosto scadono il decreto sul lavoro giovanile e Iva (il 27) e lo svuotacarceri (il 31).

Ci sono poi i progetti di legge che possono ulteriormente ritardare il via libera ai decreti: il ddl sul finanziamento ai partiti (che prevede un drastico ridimensionamento), quello costituzionale per varare la Bicamerale per le Riforme, la legge comunitaria con cui si recepiscono le direttive europee e il provvedimento sull'omofobia che sta facendo litigare tutti. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • tuttialavorare

    26 Luglio 2013 - 17:05

    A fare ragionare le capre che leggono i giornalini di regime. Ma andate tutti a cagare, tanto questo paese, grazie a chi vota pdl e pd-l, già c'è andato.

    Report

    Rispondi

  • Logmain

    26 Luglio 2013 - 15:03

    Visto che stanno facendo passare un emendamento per depenalizzare il finanziamento illecito ai partiti.

    Report

    Rispondi

  • encol

    26 Luglio 2013 - 14:02

    Alle prossime elezioni ( saranno già in Ottobre) riceverete suffragi BULGARI.

    Report

    Rispondi

  • frabelli

    26 Luglio 2013 - 12:12

    Si richieda da parte del governo il voto di fiducia, in barba a questi guastatori.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog