Cerca

Talent scout

Minzolini, l'ex direttore del Tg1 seleziona i volti nuovi del Pdl

Secondo alcune indiscrezioni sarebbe stato il Cav in persona ad affidare il compito al senatore. Un lavoro difficile. In tanti vogliono andare in tv, ma il posto è per pochi...

Augusto Minzolini

Augusto Minzolini

Augusto Minzolini, ex direttore del tg1 e ora senatore del Pdl è un uomo con una lunga carriera giornalistica alle spalle ed è un esperto dei media. Sa bene chi può anadre in tv e chi no. Così, come racconta l'Espresso, "Minzo" è diventato una sorta di talent scout nel Pdl e va a caccia dei volti giusti da mandare sul piccolo schermo per rappresentare gli azzurri. Insomma a quanto pare Minzolini è il selezionatore ufficiale del Pdl per i volti nuovi degli azzurri.  Corre voce che il Cavaliere in persona, consapevole delle sue abilità televisive, gli abbia affidato il compito di scegliere "le facce" del partito per le dichiarazioni ai tg Rai.

Compito difficile - Un incarico impegnativo, per ora svolto da Danila Subranni, la portavoce di Alfano. Ora tocca a Minzolini. Lui che non è ancora rientrato al tg1, dovrà calarsi nei panni di un vero e proprio talent show azzurro. Il Cav all'immagine ci tiene, questo è noto. E per questo motivo probabilmente il compito dell'ex numero uno del tg1 è rischioso. Ad esempio Antonio Razzi difficilmente potrà andare in onda in prima serata sulle reti Rai. Forse Minzo lancerà la onnipresente Lara Comi che a quanto pare, puntata dopo puntata, ospitata doppo ospitata, piace sempre più agli elettori di centrodestra. L'unico a non tornare in video, per ora resta proprio lui, Minzolini. (I.S.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jborroni

    31 Agosto 2013 - 12:12

    si tratta di Minzio factor!! meglio stare alla larga, non si sa mai chi puo' colpire!

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    27 Luglio 2013 - 11:11

    Minzolini, ovvero la faccia la posto del kul0....e viceversa!!!

    Report

    Rispondi

  • andresboli

    26 Luglio 2013 - 17:05

    gli altri al posto suo si vergognerebbero. lui invece sempre avanti con la SUA verità con la SUA chiarezza che fa tanto bene al suo padrone. E l'uomo che serve per mantenere in piedi la grande illusione.

    Report

    Rispondi

  • antikomunista10

    26 Luglio 2013 - 16:04

    Il più grande direttore del Tg1 sa bene come comunicare con chiarezza ed onestà. E mette questo suo grande talento al servizio della VERITA'. I rossi in tv se si troveranno di fronte alla VERITA' ed alla CHIAREZZA DI ESPOSIZIONE saranno sempre perdenti. La VERITA' non ha bisogno di nessun casting, è nel nostro DNA, per la CHIAREZZA ci pensa il grande Minzo !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog