Cerca

Scontro con Bondi

Quirinale, Napolitano non incontrerà i capigruppo del Pdl

40
Giorgio Napolitano

Giorgio Napolitano

Passano i minuti e schizza il livello della tensione. La secchiata di benzina sulle braci l'ha tirata Sandro Bondi: "O si trova una soluzione o sarà guerra civile". Il coordinatore nazionale del Pdl parla di Silvio Berlusconi e della condanna con cui, di fatto, viene fatto fuori dalla politica. Arriva, durissima, la replica del Quirinale, che definisce quelle di Bondi "dichiarazioni irresponsabili". Quindi la sprezzante controreplica di Bondi: "Non mi farò chiudere la bocca dal Colle, non accetto di essere indicato come un irresponsabile".

No ai capigruppo - Ma non è tutto. Sempre dal Colle trapelano altre informazioni: Giorgio Napolitano, appena rientrato a roma dopo alcuni giorni di riposo in Val Pusterla, non ha alcun incontro in programma. Tradotto, significa che non ha alcuna intenzione di incontrare Renato Schifani e Renato Brunetta, i capigruppo azzurri che nella serata di venerdì hanno annunciato la loro intenzione di salire al Quirinale per chiedere la grazia a favore di Silvio Berlusconi. Re Giorgio esclude la grazia: ritiene il sentiero impraticabile.

Dimissioni? - Oltre alle notizie "ufficiali", però, filtrano anche le indiscrezioni, che danno conto di un Napolitano irritato per il comportamento del Pdl. Nel mirino, oltre alla richiesta di grazia e le parole di Bondi, la decisione degli azzurri di manifestare domenica, nonché l'ultimatum posto da Berlusconi: "Riforma della giustizia o si va subito alle elezioni". Secondo alcune fonti quirinalizie, la misura di Napolitano sarebbe quasi colma, tanto che starebbe pensando all'ipotesi di rimettere il suo mandato.

Nessuno tocchi Napolitano - Intanto in serata il presidente del Consiglio Enrico Letta chiede che si "tenga fuori il Quirinale" dalle tensioni politiche e "si smetta di tirarlo in ballo in modo improprio e ricattatorio". Lo riferiscono fonti vicine al premier che aggiungono: Letta intende "ascoltare con attenzione i contenuti e i toni dei discorsi di domani alla manifestazione del Pdl".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blu521

    03 Agosto 2013 - 18:06

    Ma se non sa copiare nemmeno le massime in latino, di che va blaterando? Bananas inqualificabile

    Report

    Rispondi

  • frank-rm

    03 Agosto 2013 - 18:06

    E' stato fin troppo tenero con Bondi. Possibile ci scappi una denuncia per istigazione a Mr. Camomilla

    Report

    Rispondi

  • marco50

    03 Agosto 2013 - 17:05

    Il modo in cui scrive è tipico di un comunista del piffero senza valori. Valori come la buona educazione ed il rispetto non sà cosa siano. A proposito, "servo" lo dice a sua sorella.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media