Cerca

Scontro con Bondi

Quirinale, Napolitano non incontrerà i capigruppo del Pdl

Giorgio Napolitano

Giorgio Napolitano

Passano i minuti e schizza il livello della tensione. La secchiata di benzina sulle braci l'ha tirata Sandro Bondi: "O si trova una soluzione o sarà guerra civile". Il coordinatore nazionale del Pdl parla di Silvio Berlusconi e della condanna con cui, di fatto, viene fatto fuori dalla politica. Arriva, durissima, la replica del Quirinale, che definisce quelle di Bondi "dichiarazioni irresponsabili". Quindi la sprezzante controreplica di Bondi: "Non mi farò chiudere la bocca dal Colle, non accetto di essere indicato come un irresponsabile".

No ai capigruppo - Ma non è tutto. Sempre dal Colle trapelano altre informazioni: Giorgio Napolitano, appena rientrato a roma dopo alcuni giorni di riposo in Val Pusterla, non ha alcun incontro in programma. Tradotto, significa che non ha alcuna intenzione di incontrare Renato Schifani e Renato Brunetta, i capigruppo azzurri che nella serata di venerdì hanno annunciato la loro intenzione di salire al Quirinale per chiedere la grazia a favore di Silvio Berlusconi. Re Giorgio esclude la grazia: ritiene il sentiero impraticabile.

Dimissioni? - Oltre alle notizie "ufficiali", però, filtrano anche le indiscrezioni, che danno conto di un Napolitano irritato per il comportamento del Pdl. Nel mirino, oltre alla richiesta di grazia e le parole di Bondi, la decisione degli azzurri di manifestare domenica, nonché l'ultimatum posto da Berlusconi: "Riforma della giustizia o si va subito alle elezioni". Secondo alcune fonti quirinalizie, la misura di Napolitano sarebbe quasi colma, tanto che starebbe pensando all'ipotesi di rimettere il suo mandato.

Nessuno tocchi Napolitano - Intanto in serata il presidente del Consiglio Enrico Letta chiede che si "tenga fuori il Quirinale" dalle tensioni politiche e "si smetta di tirarlo in ballo in modo improprio e ricattatorio". Lo riferiscono fonti vicine al premier che aggiungono: Letta intende "ascoltare con attenzione i contenuti e i toni dei discorsi di domani alla manifestazione del Pdl".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blu521

    03 Agosto 2013 - 18:06

    Ma se non sa copiare nemmeno le massime in latino, di che va blaterando? Bananas inqualificabile

    Report

    Rispondi

  • frank-rm

    03 Agosto 2013 - 18:06

    E' stato fin troppo tenero con Bondi. Possibile ci scappi una denuncia per istigazione a Mr. Camomilla

    Report

    Rispondi

  • marco50

    03 Agosto 2013 - 17:05

    Il modo in cui scrive è tipico di un comunista del piffero senza valori. Valori come la buona educazione ed il rispetto non sà cosa siano. A proposito, "servo" lo dice a sua sorella.

    Report

    Rispondi

  • er sola

    03 Agosto 2013 - 17:05

    Anche questa volta non ce la farete perchè anche se avete delle ottime strategie, voi sinistri non siete in grado di gestire niente, siete solo dei frustrati malati di protagonismo ma, con idee diverse tra di voi.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog