Cerca

L'intervista a Repubblica

Pdl, Quagliariello al Pd: "Basta logiche tribali su Berlusconi. All'inizio del 2014 verifica sul governo"

Il ministro, colomba azzurra: "Spero che i dem ascoltino le critiche sulla legge Severino. Voto anticipato? Con questa legge è impossibile, ma no a ribaltoni"

Pdl, Quagliariello al Pd: "Basta logiche tribali su Berlusconi. All'inizio del 2014 verifica sul governo"

Gaetano Quagliariello

INo alle logiche tribali, no alle tentazioni di voto anticipato. Le colombe del Pdl scelgono Repubblica per mandare un duplice messaggio, bipartisan. "Ora ci si deve fermare tutti e riportare le cose nei giusti binari", ha ammonito il ministro delle Riforme Gaetano Quagliariello, tra i più attivi in via dell'Umiltà nel continuare il dialogo con il Partito democratico. "Spero che il Pd si disponga all'ascolto delle notazioni critiche che vengono da tanti uomini di legge certo non di area nostra. Anche personalitaà della sinistra come Violante, Chiti e Tonini (tra i più vicini al Quirinale,ndr) chiedono di uscire da una logica tribale per cui, di fronte a un risultato politico che sembra a un passo, si possono mettere da parte i problemi delle garanzie". Quagliariello frena sull'ipotesi di ritorno alle urne: "Finchè c'è questa legge elettorale, che ha prodotto risultati più gravi di quella Acerbo, credo che nessun presidente della Repubblica scioglierebbe il Parlamento". Messaggio chiaro ai falchi del suo partito, ma anche a chi a sinistra sogna un ribatone targato 5 Stelle (o meglio, in alleanza con una ventina di dissidenti grillini: "Si prospetterebbe la costituzione di un governo purchessia, con una maggioranza risicata costruita sul trasformismo. Un incubo che abbiamo già vissuto", ammonisce il senatore pidiellino. Quanto all'esecutivo Letta, secondo Quagliariello "all'inizio del prossimo anno si dovrebbe fare un check molto realistico e decidere se questa esperienza è giusto che vada avanti oppure no. Io lavoro per la prima ipotesi perché penso che senza riforme questo paese ormai non ce la possa più fare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • antari

    02 Settembre 2013 - 11:11

    no, gioco a prendere x i fondelli tutti i fanatici di Berlusca quando dicono fesserie. E' divertente. Non ti era chiaro cio'?

    Report

    Rispondi

  • lstmare2006

    02 Settembre 2013 - 03:03

    convinto che leggerà il mio commento le dico. ma in quale pianeta del sistema solare ha studiato , visto che la terra è da escludere,lei che parla di riforme costituzionali quando per una legge elettorale che si rispetti sono anni che se ne discute senza mai trovare un accordo. Ora capisco che di questi tempi gli incroci contro natura vadano di moda ma esiste un limite all'indecenza. Qui siamo passati alla pedofilia allo stato puro, cercare di mettere due entita con una visione cosi diversa di come affrontare i proplemi e su ciò che lo stato dovrebbe rappresentare configura un reato contro natura che , se guardato bene, diventa ripugnante al solo pensiero, immagini doverlo guardare e sentire ogni giorno. Il fatto che sono mesi che girate attorno ai problemi prendendo mezze decisioni che nei fatti si smentiscono un minuto dopo rappresenta l'anomalia di questo governo. I numeri sono devastanti e non lasciano scampo, di quale altre prove necessita per taglaire la corda?

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    02 Settembre 2013 - 00:12

    Ma la legge elettorale non c'entra niente! Con qualsiasi legge elettorale saremmo allo stesso punto, visto che ci sono tre partiti, e non più solo due. Solo con un doppio turno avremmo una maggioranza certa... di sinistra, dal momento che i grillini non voterebbero mai per la Destra. Comunque Quagliariello, che non mi è mai stato simpatico, stavolta ha ragione: il comunista del colle non accetterà mai di scilogliere le camere, piuttosto si fa ammazzare. Quindi dobbiamo ragionare con le opzioni che abbiamo adesso, e far continuare il governo letta che, attualmente, è il male minore. E lo dice uno che non è mai stato "una colomba".

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    01 Settembre 2013 - 23:11

    Perchè,quelli degli altri schieramenti chi li ha scelti?Giochi a fare la verginella?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog