Cerca

Violante nel mirino

Sul blog di Grillo attacco a Violante: "E' il saggio di Berlusconi". E al Pd: "Salveranno le p... a Berlusconi"

Beppe lascia spazio a un certo Fontana: "Il pd fa schifo, Chi pagherà, caro Violante?"

Beppe Grillo

Grillo visto da Benny

Questa volta, sotto la falce di Beppe Grillo passa l'ex presidente della Camera Luciano Violante. Ma il leader del M5S non si prende la briga di isultare, lasciando la penna a un ospite, tale Maurizio Fontana. Violante  è accusato così di essere il "saggio di Berlusconi", e il Pd di fare "schifo" e di essere peggio del Pdl. A scatenare il post, evidentemente, le parole di qualche giorno fa dell'ex pm, che aveva chiesto ai suoi di riflettere sul voto di decadenza di Silvio Berlusconi, sollevando dubbi sulla legge Severino. 

"Enti inutili, giornali inutili, deputati inutili, sono solo maggiori proventi alla casta. Poi arriva V(i)olante e dice che un pregiudicato, riconosciuto tale fino al terzo grado di giudizio, ha il diritto di difendersi. E in che modo deve farlo, dopo il terzo grado di giudizio,come, "signor" V(i)olante? Forse organizzando camice nere che arrivano nei paesi ammazzando chi non la pensa come loro?", domanda Fontana. Perlui lo sconto della pena, l'unica soluzione possibile. "Ma ci penserà il PD (menoelle, ndr), a salvargli le palle! - continua - Chiuderò la partita Iva e lavorerò solo in nero, parcheggerò nei posti per handicappati, non pagherò biglietti del treno o del bus, non esibirò documenti alle forze dell'ordine, sfonderò la sbarra quando entrerò in autostrada, non pagherò le bollette del gas e, quando mi sospenderanno la fornitura, li denuncerò per mancato servizio al cittadino. Paga V(i)olante, e tutto il cocuzzaio del PD (menoelle, ndr) che è solo capace di fare conteggi astrusi su chi è renziano e chi non lo è". 

"Morti di burocratica politicità, insulsi e venduti; visionari", aggiunge il misconosciuto Maurizio. Che ironicamente dà ragione a Berlusconi: "Voi del Pd siete coperti di merda. Quello che ci aspetta è solo colpa vostra. Ha ragione Berlusconi: è solo colpa VOSTRA". Evviva, conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alejob

    02 Settembre 2013 - 18:06

    non ti devi offendere se ti chiamo cosi, se vai sul quotidiano.it di Libero, vedi come ti hanno rappresentato. Non ho un giardino, sono un pensionato e non posseggo ville, ma se ne avevo una la tua faccia la mettevo in mostra. Ma ritornando a Violante, da quando sei stato eletto GIUDICE. Vedi Grillo, io credo che al PAESE ITALIA hai fatto più male TU, che BERLUSCONI. Tu stai solo dicendo cazzate, che risuonano in tutto il mondo e non solo politico, il Berlusconi ha solo EVASO e CREDO abbia PAGATO il DOVUTO allo STATO. A mio parere un EVASORE deve pagare quello che si merita, ma quando ha pagato, non può avere altre condanne. Tutti i criminali in Italia pagano con il carcere la loro pena,se dovrebbero pagare anche una pena pecuniaria, l'Italia non avrebbe bisogno di andare a trovare soldi per togliere IMU e IVA. Le casse dello stato sarebbero piene di MILIARDI, invece i MILIARDI e TU lo SAI, sono ALL'ESTERO, vero GRILLO!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • futuro libero

    02 Settembre 2013 - 18:06

    Se io fossi grillo comincerei ad usare anche la testa,le urla ormai non convincono più.Tu fai la guerra al PDL lo vuoi fuori dalla mischia come del resto vuoi fuori il PD.Però alcuni adepti ti vogliono mollare e andare col PD,come la mettiamo?Ti chiedo è meglio far fuori prima il PDL o il PD?Ragiona bene e cerca di far ragionare bene i tuoi traditori,ma loro pensano alla poltrona e vanno sul sicuro,per loro è meglio una poltrona rossa con una dittatura che l'incertezza.Ma questi traditori dovrebbero sapere che tutti coloro che li hanno aiutati alla fine li hanno abbandonati,per loro i traditori sono solo usa e getta.Grillo ora ti dico come la penso io.Se voti con il PD per far fuori Berlusconi fai fuori il PDL ma forse non hai capito che napolitano ha 6 senatori a vita come sicurezza e la vittoria del PD potrà dare l'inizio della dittatura che da 20 anni stanno inseguendo,eviteranno il più possibile di andare ad elezioni e tu sei buggerato.Invece se cade prima il PD col PDL avrai vita

    Report

    Rispondi

  • frabelli

    02 Settembre 2013 - 15:03

    Se non la pensi come loro sei contro di loro. L'idea è solo unica, quella dettata dal partito, non ci sono votazioni, se non pilotate, e non ci sono altre idee all'infuori di quelle dettate dal partito. La democrazia a sinistra è questa. Chi avanza dubbi o proposte diverse viene allontanato ed insultato. L'Italia non merita questa fine, ma come è arrivata la fine del comunismo in Russia, arrivi anche in Italia

    Report

    Rispondi

  • sotnaile38

    02 Settembre 2013 - 14:02

    Violante non l'ho mai sentito dire una cosa contro Silvio. Se non avessi letto la scritta PD sotto il suo nome, la maggior parte delle volte l'avrei scambiato per uno del PDL e mi sembrava anche più efficace dei vari Lupi e Santanchè nella dialettica. Magari parlava per accaparrarsi qualche voto dall'elettorato di centrodestra, ma i risultati negli anni dicono il contrario e facendo parte dei sinistri sicuramente dietro le parole dolci potrebbero rivelarsi fatti amari per il cavaliere

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog