Cerca

Il sindaco

Renzi il riciclatore
imbarca anche il rottame Bassolino

Antonio Bassolino

Antonio Bassolino

Matteo Renzi imbarca un altro rottame. Dopo aver incassato l'imbarazzante endorsement del sindaco di Palermo Leoluca Orlando e quello del sindaco di Catania, Enzo Bianco, adesso porta a casa anche Antonio Bassolino, l'ex sindaco di Napoli diventato famoso per aver trasformato Napoli in un immondezzaio nonostante l'operazione di facciata del "Rinascimento napoletano" ha fatto il suo outing a favore del sindaco di Firenze. Bassolino, ex bersaniano di ferro, vuole riciclarsi e usa il "traghetto" Renzi.

L'outing -  Ascoltate cosa ha detto alla Festa dell'Unità di Avellino: "Penso che Renzi sia certamente in questo momento la personalità che più di ogni altra può spostare forze e voti. Può spostarle in maniera tale da far vincere il centrosinistra. E questo è molto importante perché il centrodestra deve essere sconfitto in campo aperto, in una battaglia elettorale, e Renzi certamente ha più chances di qualunque altro". Due mesi fa in un'intervista al Mattino, dimenticando le critiche che da Firenze un Renzi appena diventato sindaco nel 2009 lo attaccò ferocemente dicendo che "InCampania ha fatto un disastro politico e ha fatto male a non dimettersi”, espresse più o meno lo stesso concetto. Ma, come si dice a Napoli, "Chi ha dato ha dato, chi ha avuto scurdammece 'o passato simme e' Napule paisà". Don Antonio ha rimosso tutto il passato e guarda al futuro. E il futuro del Pd, ormai è chiaro, si chiama Matteo Renzi. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • agostino.vaccara

    05 Settembre 2013 - 13:01

    infatti per imbarcare nel suo seguito personaggi strani come bassolino, leoluca orlando, de magistris, franceschiello e tanti altri, di coraggio, per un ex rottamatore, ce ne vuole parecchio! Cosa fa fare l'ambizione!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • frabelli

    05 Settembre 2013 - 13:01

    Ovvero si prende la persona che ha messo in ginocchio Napoli e a Campania? Prende la persona che, insieme, poi, alla Iervolino sono i copevoli della "munnezza"??? Complimenti al nuovo che avanza

    Report

    Rispondi

  • futuro libero

    05 Settembre 2013 - 12:12

    quando voleva rottamare è stato rottamato ora vuole riciclare mi sa tanto che spera di essere riciclato invece che rottamato una seconda volta.Ma se tanto mi dà tanto un ladro come bassolino impunito e graziato dalla magistratura non credo che sia una buona carta per la vittoria.O forse vuole mandarci un messaggio? IL PD E' SOLO UN GRANDE IMMONDIZZAIO.

    Report

    Rispondi

  • honhil

    05 Settembre 2013 - 10:10

    Dopo che la magistratura ha benedetto con l’acqua santa delle prescrizioni il già sindaco di Napoli e il già governatore della Campania, azzerando i numerosi processi giudiziari che aveva in corso, un vero musaico di illegalità che ha trasformato l’intera regione campana da giardino dell’Eden a discarica illegale a cielo aperto, adesso il donchisciottesco Renzi l’arruola nel suo esercito della speranza perduta. Possibile che il sindaco di Firenze non si renda conto che la ruggine non si elimina con una mano di acquaragia?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog