Cerca

A "La telefonata"

Pdl, Alfano a Belpietro: "Se votano decadenza Berlusconi abbiamo le idee chiare..."

Pdl, Alfano a Belpietro: "Se votano decadenza Berlusconi abbiamo le idee chiare..."

Il governo cade in caso di decadenza di Silvio Berlusconi? "Non è una questione sulla quale voglio rispondere stamattina perché ho già risposto e abbiamo tutti già risposto". Il vicepremier nonché segretario del Pdl Angelino Alfano, intervistato dal direttore di Libero Maurizio Belpietro a La telefonata su Canale 5 glissa sulla questione più calda della politica italiana. Da oggi pomeriggio, in Giunta al Senato, inizia l'iter per la decadenza da senatore del Cavaliere e il centrodestra è schierato convinto: se il Pd forzerà la mano, anche sui tempi, sarà crisi di governo. "Dirlo questa mattina sarebbe letto da chi vuol far precipitare le cose in Giunta come una provocazione, preferisco non rispondere anche se noi abbiamo le idee molto chiare", conferma Alfano. 




"Non giucate il nemico Berlusconi" - "Se si ragiona come se Berlusconi fosse il senatore Berlusconi e non il nemico storico abbiamo la speranza e la fiducia che ci siano argomenti a sostegno della tesi di una non retroattività" della legge Severino e "di un approfondimento necessario". Per ora, il Pdl chiederà il rinvio in Giunta ma il Pd ha già chiuso le porte all'ipotesi: "Ci auguriamo - spiega Alfano a Belpietro - che i componenti della Giunta ascoltino la relazione di Augello perché la natura giuridica della decisione prima della Giunta e poi dell'Aula è quella di una deliberazione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • albino49

    10 Settembre 2013 - 15:03

    dopo tanti anni ancora non avete capito il comunismo! sono assetati di potere, vogliono il comando senza guardare in faccia nessuno e desiderano solo fottere il popolo!

    Report

    Rispondi

  • Frenki

    10 Settembre 2013 - 12:12

    Nel PDL hanno perso la testa o hanno la memoria labile: Il vostro amato delinquente è già stato condannato, cosa volete ancora: la GRAZIA ?

    Report

    Rispondi

  • Arrennegau

    09 Settembre 2013 - 17:05

    Ma che nomi vi date ? Solo da questo, si capisce quanto siete efficienti (con la "D" maiuscola). E voi, vorreste giudicare ? Specchiattevi, che è l'unica cosa, che sapete fare.

    Report

    Rispondi

  • lucaschiavoni

    09 Settembre 2013 - 17:05

    come senatore meglio di no, ha il 99.70% di assenze. non ci va mai. e non ha mai spiegato perche'! ha detto che fare il premier è inutile, quindi dobbiamo presumere che anche fare il senatore è inutile? un anno fa se non sbaglio si ritiro' dalla politica, fece l annuncio, nessuno urlava alla fine della democrazia ANZI. nel pdl uscirono fuori ben DICIOTTO candidati alle primarie PDL. si o no ? :D in sostanza di cosa parliamo? Di tenere un condannato in parlamento? Ma il PDL se condannano RENZI o LETTA che fa? voterebbe per tenerlo in parlamento? Su. su su...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog