Cerca

Alla frutta

Il Pd candida Lerner alla segreteria,
ma lui rifiuta: "No, grazie"

L'ex conduttore di "Zeta" dal suo blog sbatte la porta in faccia ai dem: "Declino ogni candidatura". Dopo la Berlinguer, i democratici candideranno pure Scalfari?

Gad Lerner

Gad Lerner

Gianni Cuperlo, Matteo Renzi, Gianni Pittella e Pippo Civati sono i candidati alla segreteria del Pd. Dopo di loro c'è un lungo elenco di fanta-candidati che il Nazareno vuole proporre per sbarrare in ogni modo la strada del rottamatore. Gli ultimi rumors davano in corsa per la segreteria Bianca Berlinguer e il ministro dell'Istruzione Maria Chiara Carrozza. A quanto pare però il toto-candidato non si è ancora chiuso. Questa volta più che di rumors, si parla di certezze.

Lerner segretario del Pd - Gad Lerner
sul suo blog vuota il sacco e confessa: "Il Pd vuole candidarmi alla segreteria". Insomma ormai al Nazareno non sanno più che fare. Tra qualche giorno, ormai è lecito aspettarsi di tutto, potrebbe anche spuntare la candidatura di Michele Santoro o di Eugenio Scalfari. Lerner a quanto pare ha ricevuto offerte concrete e così ripsedisce la proposta al mittente: "Oggi si fanno i nomi di alcuni possibili candidati, dei quali è stata sondata l’eventuale disponibilità alla corsa. Si parla di Enrico Gasbarra, ex presidente della Provincia di Roma e segretario regionale del Lazio, di Francesco Boccia, il numero due di Letta, di Bianca Berlinguer, attuale direttore del TG3, così come di Maria Chiara Carrozza, ministro dell’Istruzione. Altri nomi che sono circolati in questi giorni sono quelli di Anna Ascani, giovane parlamentare della corrente Letta, di Giovanni Bachelet e di Gad Lerner". L'ex conduttore di "Zeta" non si sente all'altezza del compito che vuole affidargli il Nazareno e rifiuta: "Ringrazio per l’attenzione, ma declino". E tra i commentatori del suo blog scatta l'allarme: "Spero che nessuno si metta in mezzo tra Cuperlo e Renzi. Gli elettori del Pd hanno subito troppo. Potrebbero incazzarsi definitivamente. lasciate le cose per come stanno". Saggio consiglio. Ma allarme superfluo. Se Lerner accettase la corsa al Nazareno avrebbe un risultato all'altezza del suo share: 2 per cento. (I.S.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fossog

    25 Settembre 2013 - 14:02

    idem come sopra.

    Report

    Rispondi

  • dx

    25 Settembre 2013 - 14:02

    vuol dire che nel pd non hanno proprio più nessuno.

    Report

    Rispondi

  • maxgarbo

    25 Settembre 2013 - 13:01

    sai che colpo di vita con Lerner... siete messi male.

    Report

    Rispondi

  • satanik

    25 Settembre 2013 - 11:11

    inserito per futuro libero, ciannosecco, napolionesta e compagni di merende.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog