Cerca

La rilevazione

Sondaggio Tg La7: Pd al 29%, Forza Italia al 25%, Grillo sotto il 20

L'annuncio delle dimissioni prima dei parlamentari, poi quelle dei ministri non fa bene al partito del Cav. Se si votasse oggi il centrosinistra sarebbe al 35,1% e il centrodestra al 33,5%

Sondaggio Tg La7: Pd al 29%, Forza Italia al 25%, Grillo sotto il 20

Prima l'annuncio delle dimissioni dei parlamentari azzurri e poi la sterzata di Silvio Berlusconi che ha chiesto e ottenuto le dimisisoni dei ministri azzurri a quanto pare non hanno portato bene a Forza Italia e al centrodestra. Secondo l'ultimo sondaggio di Emg per Tg La7, il centrosinistra è davanti al centrodestra. Se si andasse al voto il centrosinistra avrebbe il 35,1% dei consensi (+1,7%) e sarebbe in vantaggio rispetto alla scorsa settimana dell'1,6% sul centrodestra, fermo al 33,5% (-0,3%). A risentirne sarebbe soprattutto il Movimento cinque stelle di Beppe Grillo che otterrebbe il 19,7% (-1,7%).

Giù Forza Italia sù il Pd - Forza Italia sarebbe in calo al 25% (-0,6%), la Lega Nord-Lista Lavoro e Libertà avrebbe il 4% (-0,1%), Fratelli d'Italia sarebbe stabile al 2,4% e la Destra otterrebbe l'1,2% (+0,2%). Nella coalizione di centrosinistra, il Pd guadagnerebbe l'1,8% e arriverebbe al 29,2%, Sel avrebbe il 4,3% (-0,1%) e Psi e altri partiti (Centro democratico e Svp) resterebbero stabili rispettivamente allo 0,7% e allo 0,9%. Al centro la situazione è stabile. La coalizione Scelta Civica con Monti avrebbe il 6,5% dei consensi (+0,2%), con Scelta civica al 5,2% (+0,3%) e l'Udc all'1,3% (-0,1%). Infine, tutti gli altri partiti, tra cui Rifondazione comunista (1%), l'Idv (1,1%), Verdi (0,8%), Fare-Fid (0,9%), Fli (0,3%) e altri ancora (1,1%) totalizzerebbero il 5,2% (+0,1%). La fiducia nel premier Enrico Letta, nonostante l'aumento dell'Iva e le tensioni di governo resta stabile al 34%. (I.S)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Tobyyy

    04 Ottobre 2013 - 18:06

    Berlusconi è un purosangue vincente, Alfano e compagni son brocchi, i comunisti asini furbi ma sempre asini....coi paraocchi ! Alle prossime elezioni, se ne accorgeranno che briscola prenderanno i compagni....!

    Report

    Rispondi

  • locatelli

    03 Ottobre 2013 - 18:06

    silvio o pdl o forza italia noi saremo sempre con te

    Report

    Rispondi

  • locatelli

    03 Ottobre 2013 - 18:06

    i traditori verranno cancellati dai nostri elettori

    Report

    Rispondi

  • locatelli

    03 Ottobre 2013 - 18:06

    berlusconi e` un vincente nato e il meglio dei nostri politici il resto deprimente

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog