Cerca

Rilevazione Ixè

Sondaggio sul consenso dei leader: Gentiloni stacca Renzi di 7 punti, Grillo a picco

7
Sondaggio sul consenso dei leader: Gentiloni stacca Renzi di 7 punti, Grillo a picco

Sono due i risultati sorprendenti del sondaggio realizzato da Ixè per Agorà Estate sul consenso dei leader. Il primo riguarda il premier Paolo Gentiloni. E non tanto perchè sia lui quello in cui gli italiani hanno più fiducia: 32 su 100. E' normale, che dalla posizione in cui sta e dalla visibilità che ha gli derivi il primato. Ma per il distacco che uno come lui, che da quando è al governo non ha fatto praticamente nulla se non gestire l'ordinario, infligge al secondo classificato, che è Matteo Renzi col 25%. Staccato di ben 7 punti.

L'altro risultato che colpisce è quello relativo a Beppe Grillo. Che si ferma al 16%. Una parabola discendente, quella del fondatore del Movimento 5 Stelle, che va di pari passo con il suo progressivo ritiro dal palcoscenico della politica e con lo spazio lasciato ad altre figure più giovani: in primis Luigi Di Maio, che nel sondaggio Ixè non va comunque oltre il 18% dei consensi.

Sopra di lui, oltre a Gentiloni e Renzi, Di Maio ha pure il leghista Matteo Salvini, che gode della fiducia di quasi un intervistato su 4: 23%. Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni raccolgono entrambi il 17% dei consensi. Segno, ancora una volta, di quanto la leader di Fratelli d'Italia goda di un consenso assai più vasto di quello accordato al suo partito.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Cagliostro49

    Cagliostro49

    13 Agosto 2017 - 11:11

    Il vento di destra si spegne sempre nelle urne ! E' così da 50 anni......E purtroppo la Meloni,tosta e preparata quanto vi pare,elettoralmente non vale più del 5%......

    Report

    Rispondi

  • jackmarmitta

    13 Agosto 2017 - 10:10

    guardatelo nella foto sopra , dove volete vada con quella faccia da scemo il cialtrone?

    Report

    Rispondi

  • albertoperutelli

    13 Agosto 2017 - 08:08

    Renzi credo sia in caduta libera perche' parla troppo, promette molto, fa affermazioni che poi si rimangia, insomma è un quaraquaqua'.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media