Cerca

Il bestiario

Pansa: Conquistato il Pdl, Alfano deve salvarlo

Il segretario azzurro deve riunificare il centrodestra in un grande movimento liberale. Nonostante l'agonia di Berlusconi e la crisi del blocco moderato

Giampaolo Pansa

Giampaolo Pansa

Dopo i terremoti di questi giorni, affiora una grande speranza nel campo dei moderati. L’ha descritta con chiarezza Maurizio Belpietro su Libero di venerdì. Parlando di Angelino Alfano, ha detto: «La sua missione è di riunificare le anime del centrodestra in un grande movimento liberale». E nell’articolo di fondo, ha offerto un consiglio al ministro dell’Interno: «Salvi ciò che di buono  c’è nel berlusconismo e costruisca la grande destra moderata italiana. Questa è l’unica sfida che potrà assicurargli non soltanto un futuro, ma anche un ruolo di primo piano sulla scena politica». (...)

Nel bestiario su Libero di domenica 6 ottobre, Giampaolo Pansa fa il punto su quanto accade tra le fila azzurre. Angelino Alfano, spiega, ha conquistato il Pdl. Ma ora deve salvarlo. La sfida del segretario azzurro ora è riunificare il centrodestra in un grande movimento liberale. Nonostante l'agonia di Silvio Berlusconi e la crisi del blocco moderato.

Leggi il commento di Giampaolo Pansa su Libero di domenica 6 ottobre

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ralph

    07 Ottobre 2013 - 14:02

    Ahimè per lui non ha il necessario carisma del leader.

    Report

    Rispondi

  • mastra20

    07 Ottobre 2013 - 12:12

    sarà ora che tutti gli ex DC tornano insieme ( finora erano sparsi in tutti i parti e comandavano più di prima )sarà ora che i liberali e gente di moderati che non hanno avuto a che fare con questa gentaglia si uniscono e formano un partito serio...

    Report

    Rispondi

  • moranma

    07 Ottobre 2013 - 11:11

    che Alfano possa riunificare il centro destra in un "grande partito liberale", non ha il back ground per fare questo...è un ex democristiano ed al massimo può fare un partito popolare di stampo europeo, una DC moderna che elimina , come fece la DC, l'estrema destra, ma che , non trovandosi di fronte un PCI ed il muro di Berlino, è pronta da subito a collaborare, se necessario, con la sinistra.

    Report

    Rispondi

  • Gios78

    07 Ottobre 2013 - 10:10

    Alfano ha conquistato il Pdl? Per niente. Alfanon ha conquistato un posto sicuro sul barcone degli esiliati dalla politica. Ora furbeggia, fa il gradasso, si atteggia a gran capo ma potrà farlo solo finchè durerà questo schifoso governo demo-comunista. Caduto Letta, presto, Alfano sarà costretto a tornare nella natia sicilia a occuparsi di arance.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog