Cerca

Il piano

Legge elettorale, dopo la fiducia ecco la data delle elezioni politiche: alle urne il 4 marzo 2018

1
Legge elettorale, dopo la fiducia ecco la data delle elezioni politiche: alle urne il 4 marzo 2018

Il clima in Transatlantico è già da si salvi chi può, la data delle elezioni sembra ormai definita al prossimo 4 marzo. Dopo l'ultimo voto di ieri alla Camera sul Rosatellum, sono scomparsi tutti i possibili ostacoli per allontanare la data delle prossime elezioni. Non ci sarà più da emanare decreti per rendere omogenei i sistemi elettorali di Camera e Senato, non ci saranno più necessari altri voti sul tema in Parlamento. Insomma tra i banchi si aspetta solo che arrivi la prossima legge di Stabilità a dicembre, dopo di che Sergio Mattarella potrà mandare tutti a casa con tanti saluti.

L'obiettivo di Matteo Renzi è chiudere la pratica della legge elettorale quanto prima, senza intoppi. Per questo il Rosatellum-bis, riporta il Messaggero, sarà esaminato in Commissione Affari generali già la prossima settimana, con voto in Aula previsto tra il 24 e il 31 ottobre. Non c'è tempo da perdere, la legge di Bilancio incombe e non può aspettare, quindi anche a palazzo Madama ci sarà la fiducia, ma per fortuna del segretario Dem un solo voto segreto.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ohmohm

    ohmohm

    13 Ottobre 2017 - 10:10

    c'avete rotto le palle !

    Report

    Rispondi

media