Cerca

veneto

Referendum: Donazzan (Fi), da oggi giustizia per i veneti

0

Venezia, 23 ott. (AdnKronos) - "Da quando sono assessore regionale ho assistito, per certi versi impotente, alla sperequazione nella gestione delle risorse, nella possibilità di agire tra le Regioni italiane. Il Veneto è sempre stato maltrattato rispetto a Sicilia, Trentino, Campania e Alto Adige. Da oggi potremo avere la possibilità di rimettere un po' di giustizia". Lo afferma l'assessore all'istruzione, alla formazione e al lavoro della Regione del Veneto, Elena Donazzan, commentando l'esito positivo del referendum consultivo per l'autonomia del Veneto.

"Diciamo alle Regioni, che hanno avuto in questi anni trattamenti di privilegio o di benevolenza anche quando dimostravano di non saper ben amministrare, che vogliamo più autonomia perché vogliamo più responsabilità per tutti. Questo è solo il primo passo. Ora il Governo non potrà non ascoltarci e dovrà necessariamente accogliere le nostre istanze", sottolinea la referente della Giunta Zaia.

"Se i Veneti hanno potuto esprimersi è grazie a Forza Italia che ha proposto un quesito ragionevole e una legge che ha retto l'impugnativa alla Corte Costituzionale: un fatto storico, tutte le precedenti leggi e richieste di referendum vennero bocciate. Questo è un gran risultato", aggiunge il coordinatore provinciale di Forza Italia Vicenza Matteo Tosetto.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media