Cerca

politica

"O noi o loro", Grillo e Di Maio fanno sloggiare giornalisti da ristorante

In Sicilia

4 Novembre 2017

1
"O noi o loro", Grillo e Di Maio fanno sloggiare giornalisti da ristorante

Palermo, 4 nov. (Adnkronos)- - Tre giornalisti sono seduti al ristorante e stanno iniziando a consumare la cena, intorno a mezzanotte, quando arrivano Beppe Grillo, Luigi Di Maio e altri esponenti del M5S. E accaduto ieri sera, quando è da poco finito il comizio a sostegno di Giancarlo Cancelleri. Ma alla vista dei cronisti, Mario Ajello del Messaggero, Luca De Carolis del Fatto quotidiano e Gabriella Cerami dell’Huffington post, Luigi Di Maio, come riferiscono lo stesso Ajello sul sito del quotidiano romano, e Cerami all'Huffington post, avrebbe detto "O noi o loro".

A quel punto, i tre giornalisti, nonostante fossero lì da prima e stessero iniziando la cena, hanno preferito alzarsi e andare via. Il ristoratore Gigi Mangia, titolare dell'omonimo ristorante minimizza e dice: "Hanno deciso loro di andare via".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Antonio blaki

    04 Novembre 2017 - 22:10

    Alla faccia della democrazia, questi sono i peggiori in circolazione ,sono peggio dei nazisti chi non la pensa come loro verrà eliminato,solo un pazzo può dare fiducia a questi soggetti.

    Report

    Rispondi

media