Cerca

Ciao leader

Alfano, il retroscena velenoso sull'addio. Cosa gli hanno detto i suoi dentro Alternativa popolare

10
Alfano, il retroscena velenoso sull'addio. Cosa gli hanno detto i suoi dentro Alternativa popolare

"Da marzo mi cercherò un lavoro". Angelino Alfano galleggia tra l'ironia e l'amarezza nel dare l'annuncio a Porta a porta, davanti a Bruno Vespa, che non si ricandiderà alle prossime politiche. Un addio al Parlamento e ai ministeri ma non alla politica, magari considerando anche che la prossima legislatura potrebbe avere vita breve e tra qualche mese lo scenario e gli schieramenti potrebbero risultare stravolti. "Ho scelto di non ricandidarmi in Parlamento perché ritengo che servano dei gesti per dimostrare che tutto quello che ho fatto è stato dettato da una responsabilità nei confronti dell'Italia", ha spiegato, dicendosi stanco delle accuse personali che gli hanno rivolto in questi lunghi anni di distacco da Silvio Berlusconi

A pesare però è stato soprattutto il clima teso, se non di sfiducia, dentro il suo partito. Alternativa Popolare  è da mesi scisso tra chi vorrebbe tornare nel centrodestra (l'ala lombarda di Lupi, Formigoni e Albertini, soprattutto) e chi invece vede con favore l'alleanza con il Pd (da Cicchitto alla Lorenzin). Ed è il Fatto quotidiano a pubblicare un velenosissimo, crudele retroscena direttamente da dentro Ap. "In queste ore, dentro Alternativa popolare, glielo hanno detto chiaramente: Angelino sei un problema, sia per chi rimane con Renzi, sia per chi intende tornare da Berlusconi. Nessuno ti vuole". Più chiaro di così non si potrebbe.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giseppe

    07 Dicembre 2017 - 18:06

    Caro chiodi la zappa insieme al pirla di alf ano

    Report

    Rispondi

  • gonzone

    07 Dicembre 2017 - 15:03

    Angelino Alfano da buon siciliano sa di essere stato un pupo,ora il suo puparo gli a tagliato i fili non resta altro che trovarsi un nuovo puparo se servirà ancora.?, io ne dubito.

    Report

    Rispondi

  • wall

    07 Dicembre 2017 - 14:02

    Senza Patria senza onore!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media