Cerca

politica

Papa: "No alla retorica contro i migranti"

8 Gennaio 2018

0
Papa: "No alla retorica contro i migranti"

Città del Vaticano, 8 gen. (AdnKronos) - "Particolare gratitudine all’Italia, che in questi anni ha mostrato un cuore aperto e generoso e ha saputo offrire anche dei positivi esempi di integrazione" dei migranti, nonostante "una diffusa retorica" che mira a "suscitare paure ancestrali", viene espressa da Papa Francesco nel discorso al corpo diplomatico accreditato presso la Santa Sede, ricevuto in udienza nella sala Regia del palazzo Apostolico in Vaticano, per la tradizionale cerimonia di auguri per il nuovo anno.

Il Pontefice auspica che "le difficoltà che il Paese ha attraversato in questi anni, le cui conseguenze permangono, non portino a chiusure e preclusioni ma anzi a una riscoperta di quelle radici e tradizioni che hanno nutrito la ricca storia della Nazione e che costituiscono un inestimabile tesoro da offrire al mondo intero".

Oltre all'Italia, il Papa cita la Giordania, il Libano e la Turchia per "accoglienza e rifugio" offerto ai profughi dalla Siria. Ed esprime il suo "apprezzamento per gli sforzi compiuti da altri Stati europei, particolarmente la Grecia e la Germania", nell'azione per i migranti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media