Cerca

politica

Berlusconi: "Sono convinto che vinceremo noi"

9 Gennaio 2018

0

Roma, 9 gen. (AdnKronos) - "Sono assolutamente e intimamente convinto di poter vincere le elezioni, d'altro canto i sondaggi, che ci danno in crescita costante, confermano questa mia convinzione. Con la coalizione di centrodestra puntiamo non dico al 50 ma al 45%". Lo ha detto il presidente di Fi, Silvio Berlusconi, ospite di Radio Capital.

Poi aggiunge: "Escludo nel modo più assoluto che ci sia un accordo segreto. Se Maroni ha dei motivi personali che lo hanno spinto a non ricandidarsi alla presidenza della regione Lombardia, a due mesi dal voto, dico che è assolutamente impensabile che si possano pensare per lui dei ruoli politici e tantomeno dei ruoli nel futuro governo".

E a Matteo Renzi che ieri aveva definito un ritorno di Berlusconi al governo 'una minaccia per l'economia', ha replicato: "E' una stupidaggine colossale. Questa affermazione non merita nemmeno una risposta".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media