Cerca

politica

Bonino e Pd, c'è l'accordo

20 Gennaio 2018

0
Bonino e Pd, c'è l'accordo

Roma, 20 gen. (AdnKronos) - "Abbiamo scelto l'apparentamento della lista 'Più Europa con Emma Bonino' con quella del Partito democratico". Lo ha annunciato in una dichiarazione Emma Bonino. "In questo scontro tra europeisti e nazionalisti - ha spiegato - abbiamo deciso di schierarci. Abbiamo scelto di dialogare con lo schieramento di centrosinistra, in particolare con il Partito democratico. Sentiamo la responsabilità di sbarrare il passo alle forze sovraniste e il dovere di farlo con chi condivide con noi questo obiettivo".

"Non abbiamo risparmiato critiche quando Renzi toglieva la bandiera europea o cedeva alla tentazione di usare l'Unione europea come capro espiatorio dei problemi italiani, ma sappiamo di dover unire le forze per impedire la vittoria di chi vuole distruggere l'Europa. Il Pd al governo e grazie a Gentiloni e a ministri come Padoan e Calenda ha tenuto la barra delle riforme e dei conti pubblici dritta sulla rotta di Bruxelles. Abbiamo messo al centro del confronto con il Partito democratico la valorizzazione politica della nostra agenda europeista, dei nostri candidati, di questa proposta nella comunicazione pubblica".

"Oggi comincia la nostra campagna elettorale, la sfida è aperta. Il pericolo per l'Italia e per l'Unione europea è reale. Le cose che sembrano impossibili succedono anche in democrazia, in Ungheria, in Polonia in Gran Bretagna con la Brexit, in Austria. Noi europeisti -ha concluso Bonino- dobbiamo impegnarci per batterli nelle urne".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media