Cerca

politica

Berlusconi: "Salvini? Spesso è eccessivo"

5 Febbraio 2018

0
Berlusconi: "Salvini? Spesso è eccessivo"

Roma, 5 feb. (AdnKronos) - "Penso che la sinistra non abbia saputo fermare questa immigrazione, ci ha portato ad avere qui oltre 600mila persone". Ma Matteo Salvini, che ha accusato la sinistra di avere le mani sporche di sangue, ha "usato una espressione, come lui usa spesso, un po' eccessiva. Ma quando si siede al tavolo con noi diventa ragionevole ed esprime molto buon senso". Lo dice Silvio Berlusconi ospite di Agorà su Rai3.

L'ex premier, in merito alle eventuali divergenze con Salvini, ha poi aggiunto: "Se fossimo d'accordo con tutti saremmo nello stesso partito, ma noi siamo una coalizione". "Per arrivare al governo serve un programma firmato dove non si discute. Io ho con grande attenzione determinato cosa ci impegniamo a fare, il programma è stato condiviso e firmato", ha sostenuto Berlusconi, aggiungendo che "con Fini e Bossi non c'era un programma firmato".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media