Cerca

Ex ministro e governatore

Roberto Maroni: la proposta a Di Maio per formare un governo

16 Aprile 2018

5
Roberto Maroni: la proposta a Di Maio per formare un governo

E' stato leader della Lega e, a lungo, ministro dell'Interno. Roberto Maroni, nel caso della politica italiana in cui a sei settimane dal voto non si intravvede lo straccio di un accordo per il governo, dice in una intervista al Corriere di sentire una gran mancanza di quegli anni e di una figura in particolare: Gianni Letta. "Oggi è il suo compleanno e ne approfitto per fargli gli auguri, dice l'ex governatore della Lombardia. Che guarda con orrore a una rottura tra Salvini e Berlusconi: "Indebolirebbe il centrodestra in modi che sono imprevedibili e poi farebbe cadere le tante alleanze che Lega e Forza Italia hanno in tante regioni e comuni importanti. E quello sarebbe un altro terremoto per la politica italiana". La soluzione? Secondo Maroni potrebbe esserci "se fosse Di Maio a prendere l'iniziativa sulla base di tre punti programmatici da offrire al centrodestra: parlo di reddito di cittadinanza, flat tax e abolizione della legge Fornero. Penso che di fronte a questo il centrodestra non potrebbe tirarsi indietro. Ma non ci dovrebbero comunque essere veti...".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • veneziano49

    16 Aprile 2018 - 16:04

    questo è un leghista come io sono Nigeriano...vuole solo tornare in auge sotto l'ombrello di Berlusconi...l'nvidia quanti danni fa..!!

    Report

    Rispondi

  • paolo44

    16 Aprile 2018 - 15:03

    Ma quale reddito di parassitismo, che vadano al diavolo.

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    16 Aprile 2018 - 13:01

    E sull'immigrazione cosa diciamo? E sul rapporto con la ue? Mi sembra un po' semplicistico questo "Lazzaro" maroni!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media