Cerca

Caterpillar

Matteo Salvini contro Luigi Di Maio: "Le c*** le lascio agli altri. Se la Lega vince in Molise, governo molto presto"

16 Aprile 2018

0
Matteo Salvini contro Luigi Di Maio: "Le c*** le lascio agli altri. Se la Lega vince in Molise, governo molto presto"

"Le ca*** le lascio dire agli altri". Matteo Salvini lancia messaggi più che espliciti a Luigi Di Maio e al Movimento 5 Stelle, nella giornata che sembra segnare la fine delle trattative. Condizionale d'obbligo, perché entrambi i leader hanno molto da perdere. Ma il segretario della Lega va giù durissimo: "Non vendo fumo - ha detto parlando in piazza Duomo, a Termoli, in campagna elettorale per le regionali in Molise - però vi assicuro che sui temi principali come il lavoro, le tasse, gli immigrati, la legge Fornero e la scuola manterremo le promesse. Non vengo a Termoli a prendere un microfono per dire: se vinciamo da lunedì darò mille euro al mese a tutti quelli che se ne stanno a casa, a guardare la televisione. Le ca*** le lascio dire agli altri. Non ho fumo da vendere". Poi la promessa: "Se si vota come penso che si voti in Molise e in Friuli Venezia, il governo arriva molto velocemente". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media