Cerca

L'offensiva

Luigi DI Maio, l'insinuazione che avvelena Berlusconi: "So che molti parlamentari vogliono lasciarlo"

17 Aprile 2018

4
Luigi DI Maio, l'insinuazione che avvelena Berlusconi: "So che molti parlamentari vogliono lasciarlo"

Luigi Di Maio sente sempre più forte il fiato sul collo di Sergio Mattarella, che dopo l'ultimo giro di consultazioni ha imposto a lui e Matteo Salvini un ultimatum di pochi giorni per trovare un accordo e formare un governo. I guai per il leader dei grillini arrivano anche dall'interno del Movimento, con le bordate di Alessandro Di Battista che non perde occasione per bocciare con violenza l'ipotesi di un governo con il centrodestra, cioè la strada che Di Maio sta faticosamente percorrendo da giorni. Gigino così è costretto a spostare il fuoco dello scontro sul nemico comune, Silvio Berlusconi, lanciando a Otto e mezzo da Lilly Gruber l'insinuazione che "diversi parlamentari di Forza Italia vogliono uscire dal partito".

Di Maio fa piccoli cenni, come riporta il Fatto quotidiano, sulla base però di qualche certezza: "Diversi forzisti ci hanno detto di volersene andare - avrebbe detto il grillino - e anoi gli abbiamo risposto di rivolgersi alla Lega".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Lanterna777

    18 Aprile 2018 - 05:05

    Da un Partito Politico "pulito" come i 5 Stelle il pizzino a Mediaset mi lascia molto turbato. Andrea Corsi.

    Report

    Rispondi

  • lellac

    17 Aprile 2018 - 10:10

    Fin che ci sarà gente con la testa vuota come 'sto campus come farà questa povera italietta a progredire?????

    Report

    Rispondi

  • antonio4747

    17 Aprile 2018 - 10:10

    Ah, ah, ah ci sarebbe da ridere, ma non si può. E costui vorrebbe fare il Presidente del Consiglio... Peggio persino delle chiacchiere da bar o dei pettegolezzi dai balconi

    Report

    Rispondi

media