Cerca

E perché no

Guido Crosetto, la tentazione clamorosa sul Parlamento: via tutti e una sola commissione

16 Maggio 2018

3
Guido Crosetto, la tentazione clamorosa sul Parlamento: via tutti e una sola commissione

Da quando il Parlamento si è insediato, i giorni di lavoro per deputati e senatori sono stati pochi, anzi pochissimi. L'attività fatica a decollare in attesa della nascita del governo e delle nomine nelle varie commissioni. L'unica finora chiamata a "lavorare" è quella speciale a Montecitorio, come lamenta sul Tempo Guido Crosetto.

Secondo il deputato di Fratelli d'Italia, le riunioni della commissione speciale procedono spedite, anzi alla grande: "È surreale che il Parlamento non dimostri la voglia di lavorare. Anzi, sta dimostrando che basta una Commissione per fare il lavoro di 630 persone... poi se a qualcuno viene in mente di far sempre così?".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arwen

    16 Maggio 2018 - 21:09

    Ha ragione a lamentarsi..lui mediato in inutili riunioni, gli altri in vacanza...mica pretenderete che x 20mila euro al mese una lavori pure...

    Report

    Rispondi

  • libero scapolo

    16 Maggio 2018 - 20:08

    maria

    Report

    Rispondi

media