Cerca

Contestata

Serataccia per la Santanché: ragazzini della Milano bene la contestano

Una ventina di ragazzi si piazzano sotto casa della pitonessa: cori da stadio contro lei e Sallusti. Arriva la polizia, i contestatori sono minorenni e incensurati

Daniela Santanchè

Daniela Santanchè

Brutta serata per Daniela Santanché: sotto casa della pitonessa azzurra una ventina di ragazzi hanno improvvisato un'accesa contestazione. Minorenni e incensurati, i contestatori erano ad un compleanno in zona corso Vercelli, a Milano, quando hanno saputo che proprio lì vicino abitava la Santanché. A quel punto hanno ripescato nel repertorio da stadio ed hanno intonato cori rivolti alla vulcanica Daniela e al suo compagno, il direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti. Subito sono arrivati i poliziotti che hanno identificato sedici ragazzini tutti minorenni. Alcuni di loro sono studenti del liceo San Carlo, uno dei luoghi simbolo della "Milano-bene". Solidarietà dagli esponenti del Pdl 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • esbakeca

    20 Ottobre 2013 - 13:01

    non ho mai pensato di sbagliarmi a definirvi "bumbuli pieni di piscio"

    Report

    Rispondi

  • futuro libero

    20 Ottobre 2013 - 12:12

    saranno tutti figli di Pm di giudici di avvocati e parenti di pisapippa

    Report

    Rispondi

  • cronin

    20 Ottobre 2013 - 12:12

    certo che se le tira proprio. se usasse un comportamento ,diciamo, più da signora, probabilmente gioverebbe. penso sia un atteggiamento innato e incorreggibile. contenta lei.

    Report

    Rispondi

  • valeria78

    20 Ottobre 2013 - 12:12

    raccoglie..... ma cosa si aspettava la rifattona... lei che mostra il dito medio ad i giornalisti ed e' maleducata ed ignorante...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog