Cerca

Immigrazione

Matteo Salvini, l'avvertimento di Alessandro Sallusti: "Non è il momento della pancia..."

13 Giugno 2018

1
Matteo Sallusti, l'avvertimento di Alessandro Sallusti: "Non è il momento della pancia..."

E' un avvertimento a Matteo Salvini, quello che Alessandro Sallusti lancia nel suo editoriale su Il Giornale. "Non è il momento della pancia, questo, ma della testa" scrive. "Altrimenti, la mossa di Salvini anzichè scuotere l'Italia finirà per terremotare l'Italia".

Sallusti non critica nella la chiusura dei porti alla Aquarius, nè i toni infuriati utilizzati in questi giorni dal governo italiano in particolare contro Francia e alcuni notabili della Ue, sempre e solo buoni a far prendere aria alla lingua. Ma, avverte, "l'importante è raggiungere l'obiettivo, come hanno fatto Kim e Trump, che se ne sono dette di ogni ma poi si sono incontrati a Singapore".

E per ridurre la pressione dell'immigrazione sull'Italia senza l'Europa "è impossibile, l'Italia non risolverà mai da sola il problema, tale e tante sono le complicazioni e le risorse necessarie". E ancora: "Salvini non si trasformi in Don Chisciotte, anche se ci fa piacere avere un ministro dell'Interno tosto. Ma una volta puoi metterti contro tutti, sempre contro qualcuno. Ma se ha sempre tutti contro, che tu sia nel giusto o no, non avrai vita lunga. Chiedere a Matteo Renzi per la conferma".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cane sciolto

    14 Giugno 2018 - 00:12

    D'accordo con Patrizia Molinari, senza ombra di dubbio!!!

    Report

    Rispondi

media