Cerca

Ex alleati

"Tuo governo del disfare"
"Stai zitto, tassatore"
E' rissa tra Monti e Letta

Il premier replica agli impietosi giudizi del suo predecessore: "Con lui aumentate tasse e pressione fiscale"

"Tuo governo del disfare"
"Stai zitto, tassatore"
E' rissa tra Monti e Letta

Quando Lilli Gruber, all'inizio della puntata di "Otto e mezzo", gli ha chiesto un commento alla frase dell'ex presidente del Consiglio Mario Monti che aveva definito il suo "un governo del disfare", Enrico Letta non ha battuto ciglio: "Non posso fare altro che prenderne atto" ha detto. Ma poi, nel corso della puntata, Letta ha cacciato lì un paio di numeri che sono state autentiche frecce al cuore del Prof e del suo governo di tecnici. Alla Gruber che gli chiedeva una replica alle critiche bipartisan ricevute dalla sua legge di stabilità, il premier ha opposto che "si tratta della prima manovra che non alza le tasse. Ed è così davvero, visto che le due precedenti, quella del 2012 e quella del 2013 le hanno alzate, rispettivamente, per 35 e 43 miliardi". Passato qualche minuto, il secondo dardo a Monti, questa volta sulla pressione fiscale: che, ha spiegato Letta " era del 42, 3% nel 2011, è salita al 44,1% nel 2012 e al 44,3 nel 2013". Tiè. Così impari a parlar male del mio governo. Era successo che domenica, a "In mezz'ora" Monti abbia usato parole come macigni nei confronti del governo larghe intese targato Letta: prima dicendo che il suo destino e le sue mosse sono legate al destino e al volere di berlusconi (se mi eviti la decadenza ti do il via libera alla manovra altrimenti...) e poi dicendo che "questo mi sembra più il governo del disfare". Come a dire: stai rovinando tutto quel che avevo fatto io. Una cosa è certa: tra frecciate velenose e repliche altrettanto piccate, tra i due è sceso un gelo glaciale. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arwen

    22 Ottobre 2013 - 12:12

    il campionato di box dei nani...morali.Il governo Berlusconi era stato eletto perchè nel suo programma c'erano le riforme..Chi le ha viste? Monti, il salvatore della Patria, ci è stato imposto dall'europa per spremere il paese e, nelle intenzioni, doveva procedere a riformarlo il paese, ma a parte una riforma selvaggia e iniqua delle pensioni, non abbiamo visto nulla. Letta è venuto in parlamento dicendoci che le riforme erano un punto irrinunciabile del governo che, appunto, era nato solo per quelle....Chi le ha viste? Intanto sono passati cinque anni, abbiamo perso altro terreno con i nostri competitors e ci troviamo invischiati in una spirale recessiva che proprio monti ha innescato. Poi si lamentano se la gente vota Grillo? Che a sua volta ci promette riforme universali, ma poi, in concreto non combina un c..o perchè non è capace. Siamo veramente alla frutta e questi due imbecilli litigano, tanto a loro che gli frega lo stipendio, le relazioni, la bella vita gliele garantiamo noi!

    Report

    Rispondi

  • cecco61

    22 Ottobre 2013 - 12:12

    Letta dovrebbe starsene zitto: le ha aumentate forse meno di Monti ma le ha comunque aumentate senza riuscire a fare un solo piccolissimo taglio alla spesa. Monti ci ha condannato alla recessione e il buon Letta farà sì che l'Italia affoghi definitivamente senza venirne mai più fuori.

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    22 Ottobre 2013 - 12:12

    non ho ancora sentito parlare di tagli alla politica, ai parlamentari, alle loro spese, ai loro inutili privilegi, alle loro inutili scorte, ai ministeri inutili o tagli a quelli utili ma pieni di sprechi, agli statali in esubero, alle spese del Quirinale, ecc.ecc. se non i continui e ormai collaudati rimandi alle prossime legislature con altri PDC incaricati di gestirsi la patata bollente! SOLITI PAGLIACCI, TUTTI UGUALI, NESSUNO CON LE PALLE!!! e noi cittadini ancora peggio di loro che digeriamo sempre tutto tacendo e pagando sia IL NOSTRO MA ANCHE al posto loro!!!

    Report

    Rispondi

  • saritaboni

    22 Ottobre 2013 - 09:09

    Non si amano piu'? Ma se solo un anno fa Letta gli inviava dei messaggini ruffianeschi mettendosi a sua completa disposizione .

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog