Cerca

politica

Conte: "Rischio foreign fighters da immigrazione"

11 Luglio 2018

0
Conte: "Rischio foreign fighters da immigrazione"

Bruxelles, 11 lug. (AdnKronos) - "Siamo impegnati anche sul fronte immigrazione: anche dalla stessa immigrazione potrebbero venire rischi e pericoli di foreign fighters. In questo quadro destabilizzato sia sul fronte mediorientale che in alcune aree nordafricane potrebbero arrivare queste minacce, questi pericoli, per cui siamo qui per ribadire queste posizioni e rafforzare questi nostri interessi. E, con i nostri interessi, quelli di tutti gli alleati". Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, arrivando al summit della Nato, a Bruxelles.

"A breve sul fronte dell'immigrazione - ha poi annunciato il premier - l'Italia assumerà iniziative per dare continuità alle conclusioni del Consiglio Europeo del 28 e 2 giugno".

Quanto all'incontro con il ministro dell'Interno e vicepresidente del Consiglio, Matteo Salvini, sul caso della nave italiana Diciotti, "è andato molto bene - ha detto Conte - Ci siamo aggiornati con Salvini perché ieri era a Reggio Calabria, c'era un rappresentante del suo ministero alla riunione che abbiamo fatto al vertice. Oggi ho informato anche lui sugli esiti del vertice, sul coordinamento che abbiamo avuto e sui prossimi passi".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media