Cerca

Tracollo

Silvio Berlusconi, sondaggio Piepoli: indice di fiducia nel Cav all'11%

13 Luglio 2018

1
Silvio Berlusconi, sondaggio Piepoli: indice di fiducia nel Cav all'11%

Ci sarà dopo l'estate la "prova del fuoco" per il governo giallo-verde e per i due partiti che lo formano: Lega e M5S. In autunno, infatti almeno una parte delle promesse fatte in campagna elettorale (reddito di cittadinanza, flat tax, abolizione o modifica della Fornero) dovrà essere tradotta in realtà. E un altro scoglio sarà sicuramente la legge di bilancio. E' a quei mesi tra ottobre e novembre che gli avversari del duopolio di governo guardano per iniziare la "ripresa".

E tra i partiti che ci contano c'è anche Forza Italia, che oggi versa ai minimi storici intorno all'8% di consensi (amche se alcuni istituti di sondaggi la danno al 10 e altri ancora al 12). Ma non c'è solo il calo di consensi del partito a preoccupare: anche la stella di Silvio Berlusconi appare assai poco luminosa, in questi primi mesi di governo giallo-verde. Il leader di Forza Italia ha scelto una linea schiva, con pochissime apparizioni, lasciando a Antonio Tajani il ruolo di volto del partito (oltre che di suo delfino). E tutto ciò si traduce in un 11% nell'indice di fiducia che l'Istituto Piepoli riconosce all'ex mattatore azzurro in un sondaggio sui leader che vede in testa Salvini al 48%, seguito da Di Maio e Gentiloni al 46% con Grillo e Renzi appaiati al 20%.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • leggo tutto

    leggo tutto

    14 Luglio 2018 - 13:01

    Finché il padrino di Arcore continua a sostenere Renzi e i suoi scout, Berlusconi fará la stessa fine, a differenza che i massoni sionisti tenteranno sempre di sostenere il falsari e i truffatori di sinistra, scemi e deficienti per antomasia, Berlusconi scomparirá e L´Italia festeggerá.

    Report

    Rispondi

media