Cerca

La sparata

Letta: "Ho le palle d'acciaio". Parla delle sue bugie?

Enrico Letta

Enrico Letta

Il premier Enrico Letta, dalla Gran Bretagna e con aplomb decisamente poco britannico, si è lasciato andare a una sparata: "Io ho le balls of steel", ossia ho le palle d'acciaio. Una frase che si presta a diverse ironie, e che fa balzare in mente l'assonanza tra la parola "palle" e quella "balle". Da qui, il sondaggio: secondo voi Letta ha "le palle d'acciaio" o invece spara delle grandi balle? Certo, quanto segue potrebbe finire per influenzare la nostra ironica rilevazione, ma forse è cosa buona e giusta snocciolare un po' delle "balle" del premier in questi primi sei mesi di mandato. Si parte dall'Imu, che disse di aver abolito, ma che invece è stata reinserita, ancor più pesante, sotto le mentite spoglie (con a corredo una maxi-stangata sui rifiuti). Quindi il cuneo fiscale, che giura di aver abbassato, ma che in verità porterà soltanto una decina di euro netti in più al mese a chi già ne prende molto, molto pochi. Continua a sbandierare il "calo della pressione fiscale", di cui però non c'è traccia, come per ora non c'è traccia di quell'uscita dal tunnel e di quella "ripresa" che giura di voler agganciare. E ancora, l'abolizione dei rimborsi elettorali, primo punto del suo programma di governo, quando invece i rimborsi sono stati sì ridotti (seppur col trucco), ma certo non aboliti. L'elenco prosegue col Porcellum, "l'indecente" legge elettorale, che ad oggi non è stata riformata (e la questione, periodicamente, sembra sparire dai radar di Palazzo Chigi). E l'aumento Iva, che "eviteremo" ma che non è stato evitato? Senza scordare le frasi come "siamo il miglior governo possibile" (ma sarà vero?) e "durerò fino al 2015" (molti, molti dubbi al riguardo).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • wainer

    08 Novembre 2013 - 10:10

    colui che al grido di "palle d'acciaio" chiamerà a sé (volando) il buon Goldrake... Attenta Europa, preparati e ridere che arriva Actarus!!!

    Report

    Rispondi

  • dx

    08 Novembre 2013 - 09:09

    sono sempre ridicoli i paragoni dei ns. politici che dicono di avere le palle o rapportano la loro attività a partite di calcio. è tipico di chi conosce i propri limiti e allora tirano fuori la storia di chi ha le palle per far credere che sono forti. ci mancherebbe, se non le avesse, diversamente, si chiamerebbe enrica.

    Report

    Rispondi

  • emigratoinfelix

    08 Novembre 2013 - 09:09

    di Andreotti e Cossiga,democristiani con le palle d´acciaio non ce ne sono mai stati e non ce ne sono tutt´ora;il Lettino di bruxelles e della merkel millanta di averle,ma ha solo una gran faccia di...bronzo

    Report

    Rispondi

  • locatelli

    07 Novembre 2013 - 22:10

    le palle le a avuto caio giulio cesare. benito mussolini il resto nulla

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog