Cerca

Politica

Fonsai: Di Pietro, Cancellieri ha mentito in Parlamento, deve dimettersi

0

Roma, 15 nov. (Adnkronos) - "Il ministro Cancellieri si dimetta immediatamente perché ha mentito sia sotto giuramento che davanti alle Camere. Le notizie pubblicate oggi dagli organi di stampa non lasciano dubbi e dimostrano che, contrariamente alle sue dichiarazioni, fu il Guardasigilli a chiamare Antonino Ligresti. Il ministro della Giustizia non deve aspettare che il Parlamento metta ai voti la mozione di sfiducia, deve lasciare subito il suo posto". E' quanto scrive in una nota il presidente dell'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro.

"Anche il governo deve pretendere un suo passo indietro. Come fa un ministro della Repubblica, che ha utilizzato il suo ruolo per far scarcerare una sua amica e che ha mentito davanti ai giudici e al Parlamento, a rimanere aggrappato alla poltrona? Siamo stanchi di vedere che esistono cittadini di serie A e B. Siamo stanchi degli abusi dei potenti che si aiutano fra di loro e che lasciano morire i poveri cristi. Siamo stanchi di quest'Italia corrotta dove vanno avanti solo coloro che conoscono amici influenti e dove chi non conosce nessuno viene lasciato indietro. "E' ora di dire basta a questo malcostume - conclude Di Pietro - la legge è uguale per tutti e tutti i cittadini devono essere trattati allo stesso modo".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media