Cerca

La furia dei falchi

Forza Italia, Bondi: "Alfano è una testa di rapa"

Dopo il consiglio Nazionale l'ex ministro sbotta contro Angelino: "E' cinico e brutale, ha voltato le spalle a Berlusconi". La sua compagna: "Pronti a mollare Letta"

Forza Italia, Bondi: "Alfano è una testa di rapa"

"Alfano? Una testa di rapa". Sandro Bondi e la sua compagna Manuela Repetti aprono il fuoco su Angelino. Insieme, ospiti di Lucia Annunziata a In Mezz'ora mettono nel mirino lo "scissionista" Alfano: "Quello che ha fatto è gravissimo. Confermo quello che penso, Alfano è una testa di rapa, e lo pensa anche la mia compagna", afferma Bondi. Poi l'ex ministro della cultura parla del governo e rivela: "Quasi certamente con Forza Italia andremo all'opposizione. Non possiamo stare al governo con chi vuole far fuori Silvio Berlusconi dal Parlamento. Ma la scelta di mollare Letta non sarà solo figlia della decadenza".

"Andremo all'opposizione" - 
 Qui arriva la bordata della Repetti: "Siamo molto scettici sulla legge di stabilità che arriverà in Parlamento. Noi probabilmente se non verrà modificata, voteremo contro e allora cercheremo di andare all'opposizione". A questo punto Lucia Annunziata afferma: "Il governo ha intenzione di porre la fiducia sulla legge di stabilità". 

"Alfano testa di rapa" - E qui Bondi è ancora più esplicito: "Se il testo arriva in blocco così alla Camera e al Senato siamo pronti a votare contro. Siamo determinati ad andare all'opposizione". Insomma adesso la spaccatura è realtà. Dopo il Consiglio Nazionale gli animi delle due fazioni sono ancora rancorosi e Bondi affonda il colpo: "Non c'è nulla di nobile in quello che è successo, è stato qualcosa di cinico, hanno abbandonato Berlusconi nel suo momento più difficile. La vera scommessa era stare nel partito con Berlusconi e decidere insieme, parlare della crisi è disonestà intellettuale". Infine ribadisce il punto: "Gli scissionisti sono delle teste di rapa. Sono cinici e brutali". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    18 Novembre 2013 - 11:11

    Ce ne sarebbe da dire parecchio su questi due personaggi....Non fatemi MAI parlare

    Report

    Rispondi

  • manuelebonbon

    18 Novembre 2013 - 11:11

    uno dei politici più incapaci, inutili, costosi e dannosi che siano mai nati in Italia. Nel particolare Bondi passerà alla storia come perenne lecca-culo di un delinquente con la pompetta e poi... il nulla. A spese nostre, ovviamente.

    Report

    Rispondi

  • manuelebonbon

    18 Novembre 2013 - 11:11

    uno dei politici più incapaci, inutili, costosi e dannosi che siano mai nati in Italia. Nel particolare Bondi passerà alla storia come perenne lecca-culo di un delinquente con la pompetta e poi... il nulla. A spese nostre, ovviamente.

    Report

    Rispondi

  • releone13

    18 Novembre 2013 - 10:10

    tu che dai della testa di rapa ad un altra persona fa un po' sorridere........ma oggigiorno si sa, tutto è possibile..... Detto questo, l'altra sera sentendo Lupi parlare viene QUASI ( il quasi è sempre d'obbligo) da credergli.....ha detto cose sensate, ora bisogna capire se invece la scissione non sia un piano ben congegnato dal Nano per avere il PDL sia al governo che all'opposizione, non si sa mai. Tornando alla definizione data da Bondi (Sig...) ad Alfano, caro Bondi, tu non evacui nemmeno se il tuo capo non ti da il permesso, per cui non parlare, stai buono, stai li tranquillo, fai quello che ti dice di fare, prendi il tuo BEL stipendio che NOI ti paghiamo e non rompere, non dare addosso a chi almeno >CERCA di raddrizzare la schiena........almeno cerca di usare il midollo spinale per stare dritto.......tu sei dotato di midollo spinale?.......domanda inutile.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog