Cerca

Fuori dal Parlamento

Sondaggio Emg, crolla Sel: la telefonata Vendola-Archinà vale un -0,6%

Nichi Vendola

Nichi dice addio alle primarie?

Una telefonata che costa 0,6 punti percentuali e il (virtuale) ingresso alla Camera. Nichi Vendola si lecca le ferite e vede la propria creatura, Sel, precipitare nell'indice di gradimento degli italiani. Il primo sondaggio aull'orientamento al voto successivo alla pubblicazione dell'intercettazione del governatore della Puglia e Girolamo Archinà, ex pr delle acciaierie Ilva, fotografa un crollo verticale del partito di Nichi. Il sondaggio Emg pubblicato da La7 vede oggi Sel scendere al 3,6 per cento, contro il 4,2 dei consensi rilevati la settimana scorsa. Un passo indietro non di poco conto: se il dato fosse reale, e con l'attuale sistema elettorale (che pone lo sbarramento al 4 per cento per i partiti che corrono da soli), Sel rimarrebbe fuori dal Parlamento.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ClaudioSolarino

    29 Novembre 2013 - 10:10

    Ricordo che sono disponibili 2 petizioni online per chiedere immediate dimissioni di Vendola da Presidente della Regione Puglia La prima è su AVAAZ.ORG https://secure.avaaz.org/it/petition/CHIEDIAMO_LE_DIMISSIONI_DI_VENDOLA/?wxHxxfb La seconda è su change.org https://www.change.org/it/petizioni/presidente-nichi-vendola-si-dimetta

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    20 Novembre 2013 - 10:10

    un parolaio, meditate elettori!

    Report

    Rispondi

  • Romano_1939

    19 Novembre 2013 - 20:08

    Sfiduciarlo subito come governatore e via a tempo indeterminato da tutti gli uffici pubblici Ma ess2ndo costui appartenente ad area sinistroide......

    Report

    Rispondi

  • monrefuge

    19 Novembre 2013 - 15:03

    Subito una legge anti checcofobia che obblighi gli italiani a votarlo ancora!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog