Cerca

Al posto di Schifani

Forza Italia, Paolo Romani eletto presidente dei senatori

Parlamentare azzurro dal '94, è stato anche ministro dello Sviluppo economico. Sua vice Annamaria Bernini

Forza Italia, Paolo Romani eletto presidente dei senatori

Dopo la conferenza stampa con le carte per la riapertura del processo Mediaset, Silvio Berlusconi ha partecipato alla riunione del gruppo di Forza Italia di Palazzo Madama, che ha eletto presidente Paolo Romani e vice Annamaria Bernini. Romani, che prende il posto di renato Schifani passato nel gruppo del Nuovo centrodestra di Angelino Alfano, è stato deputato forzista della prima ora, dal 1994 e fino al 2013. Alle ultime politiche è stato invece eletto al Senato. Dal 2010 al 2011 è stato ministro per lo Sviluppo economico nel quatro governo Berlusconi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rocc

    26 Novembre 2013 - 08:08

    io ho simpatia per FI e perciò vorrei che non commettesse errori (ovvero continuasse a commetterli). Non era forse Romani che da ministro propugnava l'inserimento del canone TV nella bolletta della luce, affinché tutti gli Italiani pagassero l'iniquo canone TV? Io il canone lo pago (malvolentieri) ma quella proposta di Romani era ORRIBILE.

    Report

    Rispondi

  • geompiniliberoi

    25 Novembre 2013 - 20:08

    ma lui e sua figlia non avevano fatto 20.ooo Euro di telefonate con il cellulare del comune di Monza , per favore " mi faccia il piacereeeee!!!!!!! qualcuno meglio non si trovava?

    Report

    Rispondi

  • numetutelare

    25 Novembre 2013 - 19:07

    Almeno é una delle (poche) persone perbene, competenti e corrette al Senato.

    Report

    Rispondi

blog