Cerca

La bordata

Decadenza Berlusconi, Brunetta contro Fini: "Sei un asino, un meschino"

Il capogruppo di Forza Italia "bastona" l'ex leader di Fli che ha "festeggiato" la decadenza di Silvio con un'intervista a L'Espresso e al Fatto Quotidiano...

Gianfranco Fini

Gianfranco Fini visto da Benny

"E' un asino che raglia, ma non arriva al cielo". Renato Brunetta è una furia con Gianfranco Fini. L'ex leader di Fli di fatto ha "goduto" per la decdenza di Berlusconi da senatore. Gianfry ha vissuto il "b-day" dentro la redazione del Fatto Quotidiano e poi ha rilasciato una lunga intervista a L'Espresso in cui ha detto senza mezzi termini: "Non ho pietà per Berlusconi, chi sbaglia paga". Renato Brunetta non c'ha visto più e così sul Mattinale, l'house organ di Forza Italia alla Camera attacca Fini: "Lo spessore umano di Fini è tutto nel meschino godimento tradotto in una studiata indifferenza nelle sue parole per Berlusconi". E ancora: "Se c'è un errore che ha fatto Berlusconi in questi 20 anni è proprio quello di aver tolto a Fini la camicia nera, senza accorgersi che era l'anima di costui ad essere nera". Infine l'affondo di Brunetta: "Per il resto che dire. Raglio d'asino non arriva al cielo". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Falcesenzamarte

    19 Maggio 2014 - 17:05

    Fini, dai capelli di biondo colorati ,rassegnati : il tuo nome e' NESSUNO

    Report

    Rispondi

  • maxgarbo

    19 Maggio 2014 - 16:04

    l'abbiamo sempre saputo!

    Report

    Rispondi

  • longo 53

    30 Novembre 2013 - 14:02

    Il mio sogno è vederlo mentre ritira le valigie messe fuori dalla porta da quella gran signora della Tulliani.

    Report

    Rispondi

  • primus

    30 Novembre 2013 - 13:01

    se fossi un asino me la prenderi di brutto con Brunetta, paragonarmi ad un fallito come Fini mi farebbe proprio inkazzare

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog