Cerca

Ancora problemi

L'indiscrezione: "I colonnelli di Fini in cura dallo psichiatra"

Secondo alcune indiscrezioni alcuni fedelissimi di Gianfry da tempo sarebbero seguiti da un medico che li aiuta a ritrovare se stessi. Dopo la fine di Fli arriva pure la depressione...

L'indiscrezione: "I colonnelli di Fini in cura dallo psichiatra"

I finiani stanno per tornare. Ciò che resta di Alleanza Nazionale e di Futuro e Libertà prova acercare nuovi spazi a destra. Il simbolo di An a quanto pare potrà essere usatao da Fratelli d'Italia, mentre Storace prova a ricostruire un aria di destra che negli ultimi anni dopo la fuga di Fini e la diaspora dei colonnelli ha perso il consenso di cui godeva fino al 2010. Ma il travaglio della destra nonè esente da effetti collaterali. Le sventure politiche si sommano a quelle personali. Depressione e malesseri psicologici secondo alcune indiscrezioni avrebbero colpito i finiani.

La depressione - "Ho passato un lungo periodo combattendo la depressione, ma ora grazie anche al mio libro sono guarito", aveva detto Gianfranco Fini qualche settimana fa. Adesso a quanto pare a soffrire non è solo l'ex leader di An, ma anche i suoi ex colonnelli. Come racconta il Giornale "un noto psichiatra specializzato in malattie da dipendenza si è preso a cuore due politici smarritisi dopo la fine di Futuro e Libertà". Insomma secondo le voci del Palazzo almeno due big finiani sarebbero in curo da un noto psichiatra. "Dicono - racconta il Giornale - che il più assiduo frequentatore dello psichiatra sia quello che fu lasciato dalla moglie". La triste vicenda della diaspora finiana non conosce fine. Politica e problemi personali si incontrano. E gli uni pesano sugli altri. E Gianfry intanto continua a "guarire" sfogliando le pagine del suo libro. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • maxgarbo

    18 Gennaio 2014 - 09:09

    stia dov'è! ne abbiamo viste abbastanza...

    Report

    Rispondi

  • folgore38

    18 Dicembre 2013 - 10:10

    Il Fini-to va in cerca di commiserazione.Ecco,questo e' il personaggio a cui abbiamo dato fiducia per tanti anni.Ha tradito la volonta' di una comunita'che ha pagato come non mai le proprie idee politiche.Ha tradito il suo benefattore pugnalandolo alla schiena senza un minimo di vergogna.Ha tradito per il proprio tornacondo personale e,infine la vergogna della casa di MONTECARLO.Ha tradito non solo una comunita'di donne e uomini fedeli al giuramento ma,ha tradito soprattutto se stesso. Ora cerca aiuto per uscire dal pantano di fango dove si e' gettato mani e piedi per mantenere anche e non solo la poltrona di Montecitorio.Insomma,e' meglio che sparisci dalla circolazione prima che qualcuno ti chieda il conto delle tue malefatte.Tu porti addosso il marchio dell'infame,del rinnegato,tre volte traditor e senza onore!

    Report

    Rispondi

  • crevenicu

    17 Dicembre 2013 - 19:07

    Certo,dipendenza da poltrona,rode tanto non essere piu'con le mani nella marmellata.Che carogne!

    Report

    Rispondi

  • principedakkar

    17 Dicembre 2013 - 18:06

    i fedelissimi di Fini non devono andare dallo psichiatra. A loro basta guardare nella tazza del water.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog