Cerca

Con i nostri soldi

LETTA SPONSOR DEI ROM
Palazzo Chigi sborsa 4000 euro
per promuovere le musiche degli zingari

Il premier ha finanziato la realizzazione di un Cd che raccolga tutte le melodie delle comunità Rom e Sinti per promuovere "la loro integrazione"

LETTA SPONSOR DEI ROM
Palazzo Chigi sborsa 4000 euro
per promuovere le musiche degli zingari

La spesa è davvero ridotta all’osso: 4.831,20 euro per 1.000 copie, poco più del costo del supporto informatico. Così il presidente del Consiglio Enrico Letta lancia da palazzo Chigi il primo vero e genuino Cd-Rom. E chissà se lo ha brevettato. La presidenza del Consiglio ha infatti deciso di raccogliere in un cd musicale il meglio della produzione «etnosinfonica» delle popolazioni Rom, Sinti e Camminanti, «con partiture orchestrali originali», da utilizzare «per eventi e manifestazioni a favore delle inclusioni sociali delle comunità Rom e Sinti. Più cd Rom di un cd con le musiche rom non si potrebbe immaginare. La scelta delle musiche e la realizzazione del cd è stata affidata (appunto per 4.831,20 euro) alla Federarterom di Santino Spinelli, che sulla copertina delle 1000 copie del «cd-rom» dovrà stampare anche il logo dell’Unar, Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali della presidenza del Consiglio. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog