Cerca

A Ballarò

Sondaggio Ipsos, Berlusconi sorpassa Grillo: Forza Italia al 22,3%

Centrosinistra avanti di poco, Alfano regge bene. M5S terzo partito, centristi allo sbando

Sondaggio Ipsos, Berlusconi sorpassa Grillo: Forza Italia al 22,3%

Il Cavaliere sorpassa Grillo, centrosinistra e centrodestra quasi alla pari. Sono i verdetti del sondaggio Ipsos di Pagnoncelli per Ballarò. Secondo l'ultima rilevazione, Forza Italia sale al 22,3%, secondo partito dietro al Pd di Renzi (33%) ma davanti al Movimento 5 Stelle (terzo, al 21,2%). Se Silvio Berlusconi vuole tornare ad essere a capo della prima coalizione, però, deve sperare nella crescita di Angelino Alfano e in una alleanza con il Nuovo Centrodestra. Al momento, il vicepremier ed ex segretario Pdl sembra voler andare per la propria strada e secondo Pagnoncelli i risultati sono discreti: 7 per cento, "decisamente buono per una start up", è il commento dello stesso Alfano. Forza Italia, insieme a Ncd, Lega Nord (3,5%) e Fratelli d'Italia (1,9%) arriverebbe al 35,1%, contro il 36% del centrosinistra (al Pd va aggiunto il 2,7% di Sel di Vendola). Continua invece la crisi apparentemente senza uscita dei moderati: Scelta Civica è al 2,3%, l'Unione di Centro è al 3,1: un 5,4% che, al momento, non risulta appetibile né a destra, né a sinistra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • colombinitullo

    09 Gennaio 2014 - 11:11

    Il suo saggio odierno merita pari merito con tale Delaluca il premio:"il ritorno del cretino". Grazie e continui a deliziarci ma non faccia vedere in famiglia i suoi scritti,potrebbero prenderla per scemo e farla interdire.

    Report

    Rispondi

  • colombinitullo

    09 Gennaio 2014 - 11:11

    Ho letto il suo post all'inizio della tornata e ne ho dedotto che lei,con il medesimo,merita il premio:"il ritorno del cretino"; poichè siamo all'inizio dell'anno non ha fatto molta fatica però dà già un indizio della sua stupidità(già verificata e certificata l'anno passato) e della felicità che ci darà nel prosieguo del medesimo.Spero inoltre che gli spagnoli non siano tutti deficienti come lei(non è che l'abbiano mandata in Italia come cavia?),sarebbe una tragedia.

    Report

    Rispondi

  • UNGHIANERA

    09 Gennaio 2014 - 08:08

    Su dai non prendertela se qualche volta vieni preso a calci in cul@,se tu sapessi scrivere anche in aramaico non saresti meno cogli@ne di quando scrivi in italiano!Prova a scrivere in Spagnolo,magari riesci a farci cambiare idea!

    Report

    Rispondi

  • guidoboc

    08 Gennaio 2014 - 21:09

    Senti madrelingua spagnola per caso sei parente dell'infante di Spagna? Perche' da come scrivi sembri un aristocratico!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog