Cerca

Il caso

Tabacci difende l'ex compagna che ha evaso 2 miliardi: "Non è mica Ruby"

Dopo che Angiola Armellini è stata accusada di frode fiscale, interviene nella vicenda l'ex compagno, deputato del Centro democratico.

Mario Tabacci

Mario Tabacci

Parla Bruno Tabacci. L'ex compagno dell'ereditiera Angiola Armellini denunciata dalla Guardia di Finanza  per avere evaso al Fisco oltre 2,1 miliardi di euro, è stato intervistato dal quotidiano La Stampa. Il deputato del Centro democratico precisa che la loro storia "è finita da sei anni". Il giornalista gli chiede se lui fosse a conoscenza dell'evasione. Tabacci risponde: "Senta, la Armellini è una bella signora. Lo sa che ai suoi incontri partecipava tutta la bella Roma che conta? Non era una che aveva la nomea di essere una frodatrice fiscale. Non è mica la signora Ruby". Peccatò che il simpatico Bruno Tabacci si dimentica che Ruby non ha nascosto 2,1 miliardi di euro che avrebbero forse permesso agli italiani pagare dieci euro in meno di Imu. 

 

 Secondo voi chi è peggio Ruby o l'Armellini? 
Vota il sondaggio di Liberoquotidiano.it 

 

Questione di stile - Tabacci spiega che sapeva che la sua compgna era una donna ricca  "ma non sono mai stato il suo consulente finanziario, nè il suo commercialista". E' lo stesso Tabacci che poi gira la domanda al giornalista e chiede: "Secondo lei io dovevo sapere se pagava o non pagava l'Ici? Ma siamo seri, su. Io ho appreso le notizie dai giornali. E poi senta una cosa: io, da assessore al Bilancio di Milano, ho portato avanti un'attività di contrasto nei confronti dei falsi residenti all'estero". A questo punto il giornalista lo interrompe: "la Armellini risulta residente a Monaco..". E lui: "Di quello che è lei oggi non sono nulla. Non la sento da sei anni".  Infine il deputato precisa: "Lei non può utilizzarmi come una persona informata sulle cose di cui non sono informato. Sarebbe troppo facile ora per me sparare sulla Croce Rossa, oggi che non stiamo più insieme. Non fa parte del mio stile."        

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • collezionista

    26 Gennaio 2014 - 18:06

    Il fantasma della Prima Repubblica aleggia sul tabacci che NON POTEVA NON SAPERE (ESPOSITO DOCET). I CATTOCOMUNISTI SONO SEMPRE I PEGGIORI vedi Bindi Letta il giovane, Fioroni Giovanardi e molti altri voltagabbana EX DC. RUBY NON HA RUBATO NULLA AGLI ITALIANI

    Report

    Rispondi

  • raucher

    26 Gennaio 2014 - 08:08

    Una frase piuttosto cafona che può essere detta solo da un arrampicatore sociale.

    Report

    Rispondi

  • brunom

    25 Gennaio 2014 - 07:07

    quanti politici e magnaccia vari sono inquilini della signora Armellini e a quale prezzo. Tabacci afferma che non era al corrente degli affari della moglie, allora e' un imbecille e ha fatto bene a scaricarlo, mentre io credo il contrario. Quanto puo' essere credibile uno che ha cambiato piu' partiti che camicie?

    Report

    Rispondi

  • humphrey47

    24 Gennaio 2014 - 20:08

    ... la Ruby è cento volte meglio e non ci ha rubato nulla !!!!!Con due miliardi ci si pagava mezza imu nazionale!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog