Cerca

La rivelazione

Brunetta: legge elettorale
o si chiude domani
o cade tutto

26 Gennaio 2014

13
Renato Brunetta

Renato Brunetta

S'infiamma il dibattito sulla legge elettorale. In una domenica dalle temperature gelide il termometro politico si surriscalda. Prima Alfano che lancia un ultimatum a Letta e ritorna sul tema delle preferenze, poi Renato Brunetta che intervistato da Lucia Annunziata alla trasmissione "In mezz'ora" su Rai 3, dice: "Se domani il testo base sulla legge elettorale dovesse essere cambiato in prima commissione alla Camera, salta tutto l'accordo. Credo che si arriverà a una soluzione. Se questa non arriva, credo che si cade già domani sera". Brunetta si è detto comunque ottimista: "Credo che alla fine anche Ncd e Scelta Civica, per quel che ne rimane perché non sono preparato sulla scissione dell'atomo". Poi sferra un attacco ad Alfano: "Sono molto incuriosito non ho mai sentito parlare di preferenze Alfano. Quello suo e di Quagliariello per le preferenze è un amore improvviso. Ma io solo cosa vuole. Chiedono le preferenze per abbassare la soglia. Io sarei felice se Alfano si candida con noi e prende il 7%. Con Fratelli d'Italia la Lega si prende oltre il 40% e si vince". 


Il retroscena - Il capogruppo di Forza Italia alla Camera ha svelato poi che tra Renzi e il Cav c'era già un accordo sul sistema spagnolo puro o sul Porcellum, che ritornava al bipolarismo". E ha aggiunto che quello raggiunto è già un compromesso. Per quanto riguarda la grazia, Brunetta con tono polemico ha detto: "Mi pare che Napolitano la abbia esclusa ed è un problema che Berlusconi non si è posto" e ha fatto sapere che, se anche Berlusconi dovesse andare ai domiciliari, resta leader."I veri leader usano al contrario i vincoli trasformano la debolezza in una forza. Se sarà sottoposto a dei vincoli, li userà come un'arma politica". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    27 Gennaio 2014 - 21:09

    Povera Italia, c'é chi ti vede ancora in piedi pronta a accogliere il cav.....in prigione. Silvio sta attento che ormai hai gli occhi chiusi, non inciampare nel cadavere di F.I.

    Report

    Rispondi

  • ghorio

    27 Gennaio 2014 - 12:12

    Brunetta emette sempre giudizi e sentenze, poi avviene il contrario.

    Report

    Rispondi

  • blu521

    27 Gennaio 2014 - 09:09

    Ha proprio ragione sa? Pensi che Uno è arrivato al punto di farsi crocifiggere

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media