Cerca

Il nuovo attacco

M5S, Gallo attacca Letta: "Sei come Mussolini, vorresti usare le camere a gas per i grillini"

Il deputato grillino tuona contro il premier che aveva invitato i pentastellati ad abbassare i toni e a mostrare più rispetto per le Istituzioni

M5S, Gallo attacca Letta: "Sei come Mussolini, vorresti usare le camere a gas per i grillini"
Nel giro di una settimana, è già la terza volta che i grillini chiamano in causa Benito Mussolini. Questa volta, a citare il nome del duce è  Luigi Gallo. Il deputato, però, non si è accontentato di seguire le orme del suo collega Angelo Tofalo e rifarsi alla propaganda fascista. Il politico pentastellato, infatti, ha preferito giocare al rialzo e si è spinto a parlare di camere a gas. A quasi un anno dalle elezioni, abbiamo ormai imparato a conoscere il linguaggio dei cinque stelle, ma ultimamente hanno deciso di lasciarsi andare a esternazoni ancor più provocatorie. Una di queste è sicuramente quella con cui Gallo si è rivolto a Enrico Letta: "Letta come Mussolini: 'tolleranza Eccessiva verso m5s'. Forse ha in mente camere a gas per i grillini. Forse è un intimidazione per i cittadini liberi con il fazzolletto bianco".

Come mai tanta rabbia? -
Il premier, dopo la bagarre degli ultimi giorni alla Camera, ha invitato i seguaci di Grillo a sorridere di più e polemizzare di meno. Inoltre il presidente del Consiglio, li ha ammoniti a modificare il loro atteggiamenti nei confronti delle Istituzioni: "Finora c'è stata una tolleranza eccessiva verso i comportamenti antidemocratici" ha dichiarato anche in riferimento agli insulti sessisti di De Rosa alle deputate Pd. Questa la reazione di Gallo che pare essere rimasto del tutto insensibile al messaggio.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Gancherro

    01 Febbraio 2014 - 15:03

    Non meritate la camera a gas, certo!...ma un T.S.O non sarebbe be male! E poi ci lamntiamo se ilmondo intero ci deride!

    Report

    Rispondi

  • gigi0000

    01 Febbraio 2014 - 15:03

    Non per eliminare dei poveri deficienti, ma almeno per tentare di ricondurli ad un minimo di buonsenso, facendo loro prendere paura. Sbraitare sempre, senza proporre alcuna valida alternativa, è il tipico comportamento di chi sa di non valere un fico secco, che necessita quindi di clamore per darsi un contegno, che in effetti non possiede, per tentare di non apparire una nullità assoluta, qual'è realmente.

    Report

    Rispondi

  • seve

    01 Febbraio 2014 - 12:12

    Non sanno quello che si dicono ,se Letta fosse il 20% di Mussolini avremmo già risolto i nostri problemi.Mussolini si è rovinato andando con la Germania ,quello che sta facendo Letta oltre a non fare nient'altro se non girare il mondo.Purtroppo era morto nel 1938 Il Vate D'Annunzio che di cervello ne aveva.Non sanno niente e parlano a vanvera ,l'Ignoranza è la peggiore nemica dell'uomo.

    Report

    Rispondi

  • bobo43

    01 Febbraio 2014 - 10:10

    siete una massa di ignoranti incopetenti, proponete qualcosa anziche dire sempre no, ma non avete idee quindi non potete proporre niente

    Report

    Rispondi

blog