Cerca

La guerra termonucleare

"Inutili idioti", Forza Italia contro Alfano. Biancofiore: "Disgustata"

I big azzurri, tirati in ballo da Angelino, si arrabbiano: "Un po' di decenza", "In 20 anni dov'eri tu?", "Ncd che parla di tradimento? Una profanazione"

"Inutili idioti", Forza Italia contro Alfano. Biancofiore: "Disgustata"

Michela Biancofiore, PdL

Il progetto di poter avere un centrodestra unito nei prossimi mesi rischia di tramontare in una domenica che doveva essere di "riflessione" e tutta incentrata sulla formazione del governo Renzi. E invece è stato Angelino Alfano a far scatenare la "guerra termonucleare" tra Forza Italia e Nuovo Centrodestra, con quel "inutili idioti" indirizzato ai falchi azzurri, consiglieri del Cavaliere. 

La Biancofiore "disgustata" - La replica non si è lasciata attendere. Angelino ha puntato il dito contro "20 anni di fallimenti", e in effetti l'effetto boomerang è dietro l'angolo. Il fresco consigliere politico dell'ex premier, Giovanni Toti, un consiglio lo rivolge allo stesso Alfano: "Dovrebbe guardarsi mentre lo dice - spiega a Lucia Annunziata, ospite di In mezz'ora -, perché qualche responsabilità ce l'ha avuta nel Pdl, come segretario". "Sono stupefatta e lasciatemi dire anche disgustata", attacca Michaela Biancofiore, secondo cui Ncd "sta tirando fuori la sua vera essenza, i suoi veri sentimenti di livore, rancore e ingratitudine nei confronti di tutti e in particolare di Silvio Berlusconi già manifestati all'epoca delle primarie - salvo poi fare velocemente marcia indietro per opportunismo e convenienza". Secondo Mariastella Gelmini "Alfano commette un grave fallo di reazione, in politica tipico di chi è in difficoltà. Lui sa bene da chi è stato ed è circondato il presidente Berlusconi, essendo Alfano cresciuto in Forza Italia fino a ricoprire i massimi incarichi, nel partito e nel governo". Sulla stessa linea Deborah Bergamini: "La natura di Silvio Berlusconi è quanto di più lontano si possa immaginare da sentimenti come la rabbia e il rancore".

Capezzone: "Ad Alfano ci pensa lo sbarramento" - Per Manuela Repetti, senatrice di Forza Italia nonché moglie di Sandro Bondi, "la parola tradimento nelle bocche del Nnd è una vera e propria profanazione. Non c'è limite al pudore. Berlusconi sarebbe irriconoscibile? Non hanno idea di quanto irriconoscibili siano stati loro quando hanno tradito Berlusconi nel momento più difficile della sua vita". Daniele Capezzone è durissimo su Twitter: "Di Alfano si occuperà lo sbarramento. Il resto è un misto di inaffidabilità personale, attitudine al tradimento, assenza di idee". Chiude Giancarlo Galan con una prece: "Berlusconi l'unica rabbia e rancore avrebbe dovuto dimostrarla nei tuoi confronti, Angelino, e tu sai che non l'ha fatto neppure, ripeto incredibilmente neppure, con te. Un minimo di decenza per favore".

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • IlSupervisore

    18 Febbraio 2014 - 20:08

    A NFAMO!!!

    Report

    Rispondi

  • pino&pino

    17 Febbraio 2014 - 12:12

    bene hanno fatto gli esclusi a protestare, tu hai parlato solo di idioti (Gasparri, Gelmini, Capezzone), ma i corrotti (Razzi, Scilipoti), le mignotte (Carfagna, Prestigiacomo)i delinquenti (Verdini, Berlusconi), dove li lasciamo? Non si può fare di tutta l'erba un fascio.

    Report

    Rispondi

  • numetutelare

    17 Febbraio 2014 - 09:09

    Credo di non scoprire l'acqua calda se dico che l'alter ego di Algelino é Formigoni che temendo di finire archiviato dopo l'esperienza di governo della Lombardia ha rispolverato una nuova primavere andando a pilotare, con i boiardi PDL di vecchia scuola, quel condor di Alfano!!! L'unico che non lo ha capito é lui appunto in virtù del suo ruolo di utile idiota. Finis !!

    Report

    Rispondi

  • andresboli

    17 Febbraio 2014 - 09:09

    quando il gioco si fà serio ecco che appare capezzone!! Avete messo la foto giusta, anche se ne mancano alcuni. Ecco i responsabili dello sfascio dell'italia che litigano frà di loro, per avere il merito del disastro. Vi siete già qualificati da soli!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog