Cerca

La strategia del Cav

Mediaset, Berlusconi chiede garanzie a Renzi

I ripetitori Mediaset

I ripetitori Mediaset

Nessuna richiesta esplicita, nesssuna dichiarazione formale ma la preoccupazione di Silvio per Mediaset ha pesato come un'ombra sull'incontro per le consultazioni con Matteo Renzi. Nei giorni precedenti all'incontro tali preoccupazioni legate al calo della pubblicità e degli ascolti, alla crisi che attanaglia anche l'azienda dell'ex premier sono arrivate all'orecchio di Matteo Renzi attraverso vari canali. In pratica Silvo Berlusconi chiede, in cambio di una non belligerenza un ministro delle Comunicazioni non ostile, il nome di Antonio Catricalà ex sottosegretario alla Presidenza con Monti potrebbe andare bene per i suoi rapporti con Gianni Letta. Se certe garanzie saranno rispettate, se sarà salvaguradato lo status quo, allora Forza italia dà al governo nascente quella disponibilità a fare un'opposizione costruttiva. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog