Cerca

Il programma

Renzi, il discorso al Senato

Matteo Renzi

Oggi è il giorno della fiducia. Dopo la domenica con la famiglia e il pranzo con pasta al burro e petto di pollo con la famiglia domenica, ieri pomeriggio  Renzi è tornato nel  a Roma per preparare il suo discorsoed ha deciso di dormire per la prima volta nell’appartamento di palazzo Chigi.  Serve coraggio, ora andiamo dritti per approvare le riforme, ha spiegato ai suoi. La prima prova sarà al Senato, poi martedì la replica alla Camera con il premier incaricato che conta di ottenere un’ampia fiducia.   Il presidente del Consiglio si rivolgerà a tutto il Parlamento nel chiedere di andare nella direzione della svolta, per far ripartire il Paese. Un discorso che toccherà diversi punti, dalla riforma della Pubblica amministrazione alla scuola, dal taglio del cuneo fiscale al lavoro

Le riforme Ma il Capo dell’esecutivo si soffermerà soprattutto sulle riforme istituzionali, a partire dalla legge elettorale.   Ad augurargli il successo nella realizzazione delle riforme oggi è stata la Cancelliera Angela Merkel. Renzi poi ha avuto una telefonata molto cordiale anche con il premier israeliano Benyamin Netanyahu.  Oggi non faranno mancare il proprio appoggio nè i civatiani (è rientrato quindi l'allarme di un possibile tradimento dei sei senatori civatiani) , nè i Popolari per l’Italia mentre Forza Italia ha confermato che non voterà la fiducia. Il partito di Silvio Berlusconi ha reagito duramente alla possibilità di un aumento della tassazione sui Bot avanzata dal sottosegretario alla presidenza Graziano Delrio,E’ la prova che aumenteranno subito le tasse, ha osservato il Cavaliere al telefono con i big azzurri. 

La sicurezza - Matteo Renzi è convinto:"Non ci saranno imboscate parlamentari", assicura ai suoi perché per lui la partita è un'altra: "So che mi dovrò giocare sul campo tutto, anche la mia autorevolezza perché in Europa c'è chi non mi conosce e ci può anche essere chi dubita di me. Noi dobbiamo dare il segnale che l'Italia può rispondere alla crisi economica".  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • silvano_agg

    24 Febbraio 2014 - 10:10

    e mi vengono i brividi. Se fallisce anche Questo, "rottamatore" ? Chi toglie un po' di marcio a questo sgangherato lobbidipendente Paese ?

    Report

    Rispondi

blog