Cerca

Fitto guida i mugugni

Forza Italia spaccata da Renzi: gli applausi di Berlusconi non vanno giù a molti

A Silvio Berlusconi piace. E neanche poco. Con questo malinteso di fondo, non è facile, per Forza Italia, imbastire una opposizione credibile a Matteo Renzi. Ieri, per esempio, gli interventi degli azzurri hanno incontrato tutti i gusti. Vestito tutte le sfumature. Dalle parole di Michaela Biancofiore, che ha apertamente dichiarato il suo apprezzamento per Renzi (la persona, non il suo governo), fino all’intervento di Renato Brunetta. Che ha chiuso a ogni ipotesi di sostegno all’esecutivo made in Rignano su materie diverse dalle riforme. Che fare? Mentre Forza Italia, nell’emiciclo di Montecitorio, prova a indossare la faccia dura da oppositore responsabile ma inflessibile, nei corridoi si favoleggia circa presunte maggioranze variabili. Con il Cavaliere pronto ad assicurare i numeri al premier nel caso in cui questi dovesse trovare resistenze, lungo il cammino, all’interno della coalizione che lo sostiene. Leggende alimentate dal lavoro di mediazione affidato a Denis Verdini. 

 

Leggi l'articolo integrale di Salvatore Dama
su Libero in edicola oggi, mercoledì 26 febbraio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giovsim

    03 Marzo 2014 - 20:08

    Berlusconi è sempre un passo avanti agli altri...se ce ne siamo accorti noi che il Renzi è solo un altro populista cialtrone e di sinistra volete che non se ne sia accorto lui? Se fa credere che a lui piaccia Renzi avrà un motivo...!

    Report

    Rispondi

  • sempresi

    27 Febbraio 2014 - 08:08

    Troppo servilismo del Cav. verso Renzi tanto da confondere i forzisti. A tutti c'è un limite ed il Cav. dovrebbe limitarsi un poco per il bene dei suoi.

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    27 Febbraio 2014 - 02:02

    Che dire Berlusconi a mio parere visto i precedenti di Renzi in questi ultimi mesi e dichiarazioni fatte, non mi piace affatto, sicuramente Berlusconi si sta tagliando le gambe da solo, non me lo aspettavo da Berlusconi!

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    27 Febbraio 2014 - 00:12

    Gli illusi che, a partire dal cav., credono in renzi per motivi di opportunità politica, resteranno delusi, e sarà proprio l'opportunismo politico di renzi a prenderli a schiaffoni. spero che "le colombe" capiscano presto che il giovane rampante non guarda in faccia a nessuno ed è pronto a buttar via tutti quellil con cui ha amoreggiato, o anche solo flirtato (come nel caso del Cav.) fino al momento prima. Lui vuole consenso e maggioranza, non importa chi gliela fornisce, e se ti metti di traverso, avanti un altro.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog