Cerca

Brunetta su Tremonti:

"Non è un economista"

Tremonti ha perfettamente ragione, io sono più rigorista di lui, ma anche nel rigore si può fare sviluppo. Io queste cose le conosco, Tremonti non è un economista». A parlare così è il ministro della della Pubblica amministrazione e dell'Innovazione, Renato Brunetta, duranteuna conferenza sui tagli alla burocrazia. I battibecchi tra i due ministri vanno avanti da qualche tempo, anche se l'intervento di Berlusconi due giorni fa aveva placato gli animi. Brunetta, commentando poi i tagli alla burocrazia, ha detto: «Ci sono molte riforme che non costano, ma fanno risparmiare.
Brunetta su Tremonti:
«Tremonti ha perfettamente ragione, io sono più rigorista di lui, ma anche nel rigore si può fare sviluppo. Io queste cose le conosco, Tremonti non è un economista». A parlare così è il ministro della della Pubblica amministrazione e dell'Innovazione, Renato Brunetta, duranteuna conferenza sui tagli alla burocrazia. I battibecchi tra i due ministri vanno avanti da qualche tempo, anche se l'intervento di Berlusconi due giorni fa aveva placato gli animi. Brunetta, commentando poi i tagli alla burocrazia, ha detto: «Ci sono molte riforme che non costano, ma fanno risparmiare. Questo è un ministero che non chiede soldi alla Finanziaria: sono altri gli Stranamore». Il ministro ha condiviso pienamente "il cambio di passo richiesto dal presidente di Confindustria Marcegaglia: abbiamo gestito bene la crisi, ma ora bisogna gestire altrettanto bene la ripresa e credo che il Governo sia assolutamente in grado nella sua collegialità di farlo, certamente anche nella Finanziaria"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luan

    07 Luglio 2011 - 15:03

    Uno gli da del cretino l'altro(Sacconi)manco lo ascolta.FORZA ITAGLIA!

    Report

    Rispondi

  • brownbook

    25 Novembre 2009 - 14:02

    Ok, grazie per la risposta, ma il fine ultimo qual'è? Di andare ad elezioni? Se lo fanno solo per farsi i dispetti siamo messi ancora peggio di quel che pensavo.

    Report

    Rispondi

  • antari

    25 Novembre 2009 - 12:12

    forse perche' Berlusconi non puo' rimuovere Tremonti, nonostante recentemente costui abbia osato pestargli i calli. Quindi lo fa attaccare, o quantomeno non lo difende. Legga i giornali di destra, vedra' che rivolgono critiche scellerate anche a Fini. Sempre per lo stesso motivo.

    Report

    Rispondi

  • brownbook

    25 Novembre 2009 - 12:12

    Perchè Brunetta vuole destabilizzare il governo? Perchè Berlusconi glielo lascia fare?

    Report

    Rispondi

blog