Cerca

Vauro prende mille euro a botta

Ma il vignettista di Anno Zero si lamenta: "Mi pagano solo a puntata"

Vauro per le sue vignette satiriche prende mille euro a botta. Cioè, mille euro per ogni puntata. A rivelarlo, ieri durante la trasmissione Anno Zero, il ministro Roberto Castelli. Vauro però s'è inviperito, ché la verità ti fa male lo sai. Così si è sentito in dovere di precisare.
31
Vauro prende mille euro a botta
Vauro per le sue vignette satiriche prende mille euro a botta. Cioè, mille euro per ogni puntata. A rivelarlo, ieri durante la trasmissione Anno Zero, il ministro Roberto Castelli. Vauro però s'è inviperito, ché la verità ti fa male lo sai. Così si è sentito in dovere di precisare.
Vauro per le sue vignette satiriche prende mille euro a botta. Cioè, mille euro per ogni puntata.
A rivelarlo, ieri durante la trasmissione Anno Zero, il ministro Roberto Castelli. Vauro però s'è inviperito, ché la verità ti fa male lo sai. Così si è sentito in dovere di precisare: «Mille euro? Sì ma a puntata non a vignetta e per di più lordi. Non mi lamento, nè mi straccio le vesti ma è giusto precisare». Perché ieri sera il ministro Roberto Castelli, in diretta ad Anno Zero, aveva parlato di un compenso di mille euro a vignetta per il vignettista di Santoro and Co.
 
Libero-news.it Libero-news.it

Mi pagano mille euro a puntata. Non a vignetta. Se Castelli volesse fare qualcosa...


«Magari!», scherza lui. E aggiunge «Comunque, visto che Castelli è nella compagine di governo e che la Rai è la televisione pubblica sono certo che farà di tutto per farmi avere mille euro a vignetta...». Vauro sottolinea che lui è un contrattista Rai e che - se dovesse vivere soltanto dei questo - non sarebbe una passeggiata di salute: «Ricordo che Annozero non va in onda tutto l'anno e che noi come contrattisti non abbiamo quelle tutele che hanno i dipendenti, come la tredicesima e via dicendo. Ciò detto, non mi lamento ma è utile ripristinare la verità perché magari qualcuno ha creduto a Castelli». Epperò quel che Vauro non dice è che non vive solo di questo.

Prima ci fu, fino al 2006, la collaborazione col Manifesto. Adesso, quella con Anno Zero e Peace Reporter.  Più una trentina di libri in circolazione, che vendono e fruttano. Senza contare la partecipazione ad eventi e convegni sui fumetti. Insomma, solo con la trasmissione di Santoro il nostro Vauro si porta a casa più di 4000 euro al mese. A cui dobbiamo aggiungere tutto il resto. Così, vederlo piangere miseria, questa volta non ci fa sorridere. Nemmeno un po'.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • trabacos

    25 Febbraio 2010 - 09:09

    Se così fosse se li guadagna tutti per il talento che ha.... Quanto guadagna Noemi Letizia in rai??? ancora niente?? se è vero ciò che leggo prenderà un bel pò di soldini avendo un unico talento.... quello di avere avuto a che fare con il capo supremo delle televisioni... CACCIATELI tutti questi che sono in tv a rubare soldi solo perchè sono inviati da berluscoi, dell'utri saccà e vari... IO NON VOGLIO PAGARE IL CANONE PER QUESTI INUTILI PERTSONAGGI::: Ciao Pandora apri gli occhi...

    Report

    Rispondi

  • amarte40

    23 Febbraio 2010 - 19:07

    le vignette sono sempre di pessimo gusto e non si capisce perchè sono sempre e solo contro il cav. e lo paghiamo con il canone strappato di forza ( è una tassa, non un canone ! questo si sono inventati Prodi &c. ). tassa che pagano le pensionate che percepiscono solo 700-800 euro al mese; lui dice 1000 euro a puntata! bene sono 4500 euro al mese con il canone, per dire solo putt....te. E' ora di finirla spillo40

    Report

    Rispondi

  • pandora

    20 Febbraio 2010 - 18:06

    CACCIATELI DALLA TV IO NON PAGO IL CANONE X 'STI,,,,,,,,,,,,,MEGLIO CHE NON PARLO VA'!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media